8 Novembre 2021
13:01

Paris Hilton, prove di matrimonio: sul red carpet in abito bianco presenta il futuro marito Carter Reum

Mancano pochi giorni al matrimonio di Paris Hilton e Carter Reum e i due hanno pensato bene di partecipare insieme all’Art+film gala 2021. L’ereditiera ha fatto delle “prove di nozze”, sfoggiando un principesco abito bianco in pieno stile sposina sul red carpet.
A cura di Valeria Paglionico

Paris Hilton non potrebbe essere più felice: sta per sposare il fidanzato Carter Reum e, in occasione dell’Art+film gala 2021 che si è tenuto lo scorso weekend, ha sfilato sul red carpet in sua compagnia. Sarà perché non vede l'ora di diventare ufficialmente sua moglie o perché semplicemente voleva fare delle "prove da matrimonio", ma la cosa certa è che ha sfoggiato un look da perfetta sposina. Dopo aver documentato la proposta di nozze sui social (con tanto di primo piano sull'enorme anello di diamanti) ed essersi fotografata in total pink durante l'addio al nubilato con le amiche, ora ha dato spazio a un abito bianco da sogno.

L'abito bianco di Paris Hilton

Il red carpet dell’Art+film gala 2021 è stato letteralmente invaso dalle star, da Billie Eilish con l'abito nude a Miley Cyrus con il total look a fiori, fino ad arrivare a Paris Hilton in versione sposa. A pochi giorni dal matrimonio (che verrà celebrato l'11 novembre), l'ereditiera ha deciso di indossare un principesco abito bianco. Si è presentata all'evento in compagnia del futuro marito Carter con uno splendido vestito firmato Pamella Roland, un modello con una maxi gonna di tulle, delle trasparenze audaci sul décolleté e dei dettagli gioiello sul bustier. Tacchi a spillo, anello di diamanti, coda di cavallo alta: sono questi gli altri dettagli che hanno completato l'outfit della futura sposina. Anche Carter non è stato da meno in fatto di eleganza: ha indossato uno smoking su misura blu notte, una camicia bianca e un papillon. I due avranno dato una piccola anticipazione dei loro look bridal?

Paris Hilton in Pamella Roland
Paris Hilton in Pamella Roland

Chi è Carter Reum

Si chiama Carter Reum, è nato nel 1981 ed è l'uomo che ha "stregato" Paris Hilton, tanto da farle sognare di nuovo il matrimonio dopo la rottura con Chris Zylka. È laureato alla Columbia University, ha un passato in Goldman Sachs ma ora è al timone di M13, azienda che si occupa di finanziare progetti e startup di successo. Come se non bastasse, è anche autore e imprenditore: oltre ad aver scritto un libro è anche tra i co-fondatori del marchio di liquori Veev Spirits (che ha creato insieme al fratello Courtney Reum), ad oggi citato tra le 500 società private in rapida crescita della rivista Inc. in America. Né lui né Paris hanno però rivelato qual è stato il momento in cui è scattata la scintilla. Considerando il fatto che le loro famiglie sono legate da una profonda amicizia, probabilmente l'amore è nato lentamente.

Paris Hilton e Carter Reum sul red carpet
Paris Hilton e Carter Reum sul red carpet
Grammy 2022, Paris Hilton coperta solo di cristalli: nude look per il primo red carpet col marito Carter
Grammy 2022, Paris Hilton coperta solo di cristalli: nude look per il primo red carpet col marito Carter
Paris Hilton, quattro abiti da sposa per le nozze con Carter Reum
Paris Hilton, quattro abiti da sposa per le nozze con Carter Reum
21.206 di Stile e trend
Paris Hilton, la romantica proposta di matrimonio è in bianco e con un anello da 2 milioni
Paris Hilton, la romantica proposta di matrimonio è in bianco e con un anello da 2 milioni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni