Il 2019 terminerà tra pochi giorni ma sono già moltissimi quelli che non vedono l'ora di dare il via al nuovo anno, così da cominciare una nuova fase della propria vita. Per numerose coppie il 2020 sarà sinonimo di matrimonio e inevitabilmente stanno già cominciando con i preparativi, in maniera tale da rendere la cerimonia unica, magica e speciale. Quale migliore occasione delle nozze per essere trendy? Tutti quelli che vogliono un ricevimento all'ultima moda farebbero bene a puntare sul colore dell'anno secondo Pantone, il Classic Blue. È sinonimo di stabilità e affidabilità ed è per questo che si rivelerà perfetto per il proprio grande giorno.

Perché il Classic Blue è perfetto per il matrimonio

Pantone ha recentemente annunciato che il colore del 2020 è il Classic Blue, una tonalità che simboleggia protezione, pace e fiducia, incoraggiando il pensiero profondo, la consapevolezza e la comunicazione. Evidenzia il desiderio di stabilità ed è perfetto per esprimere i sentimenti legati a un passo importante come il matrimonio. La wedding planner Muriel Saldalamacchia, fondatrice dell'agenzia di organizzazione di matrimoni The International Wedding-Planner, l'ha definita la nuance ideale per delle nozze dall'eleganza senza tempo, il blu classico si adatta o ogni tonalità di pelle, emana vibrazioni positive e riesce sempre a esaltare la bellezza naturale di chi lo indossa. Insomma, è la nuance perfetta per avere il ricevimento dei propri sogni, di certo tutti gli invitati apprezzeranno la raffinatezza di ogni singolo dettaglio in blu.

Classic Blue: i consigli per un matrimonio a tema

Come utilizzare il colore dell'anno al proprio matrimonio? Secondo Muriel Saldalamacchia basta seguire una serie di piccoli consigli per rendere la cerimonia fashion e trendy. Bisogna cominciare dall'invito, questo più essere stampato su della carta azzurra o più essere arricchito con degli eleganti nastri di seta in blu usati per chiudere sacchetti e pergamene, l'importante è che ci sia qualche dettaglio in Classic Blue. Chi vuole che tutto sia a tema potrebbe scegliere un bouquet in queste tonalità, puntando su rose e fiori di campo, magari abbinandolo anche agli abiti delle damigelle d'onore. È però nelle decorazioni che ci si potrà sbizzarrire, tra candele, luci, fiori, tovaglioli, il risultato sarà davvero magico. La sposa può vestirsi di blu? Come da tradizione, il colore ideale per la festeggiata è il bianco ma è possibile aggiungere qualche accessorio in Classic Blue come una collana, dei fiori tra i capelli, un nastro che va a decorare l'acconciatura. Il blu classico è elegante, senza tempo, travolgente e soprattutto alla moda, è per questo che si rivelerà la scelta giusta per le nozze.