L'86 Edizione degli Academy Awards è stata all'insegna della Grande Bellezza: Paolo Sorrentino ha vinto l'Oscar come miglior film straniero e sul red carpet le star hanno sfoggiato i loro miglior look, anche se nessuna di loro ha voluto osare in fatto di make up. Tra chi ha scelto il perfetto make up e l'hair styling ideale però, c'è chi sul tappeto rosso non è apparso proprio al meglio.

Quando si tratta di beauty look i make up vincono (quasi) sempre sulle acconciature in fatto di bellezza e perfezione, ma agli Oscar 2014 anche gli hair stylist hanno dato il meglio di sé. Quest'anno sono pochi i look da bocciare, ma quei pochi sono davvero discutibili: Emma Watson sembra arrivata sul red carpet per caso con capelli arruffati e imperfetti in un raccolto creato senza un ordine preciso; bello il rossetto rosso ma anche il make up occhi non è dei migliori. A seguire c'è Jennifer Lawrence che a differenza del suo look abituale ha scelto un eye liner nero abbinato a un ombretto rosa shimmer che hanno reso i suoi bellissimi occhi incavati e per nulla sensuali. Lady Gaga non ha scelto look estremi ma ha puntato tutto sui glitter: davvero troppi quelli applicati sugli occhi. Cate Blachett si posiziona nel mezzo tra il baratro e i look più belli con meravigliose onde morbide e sinuose ma il make up è troppo banale e slavato; la segue anche Meryl Streep con un nude make up impeccabile ma un raccolto troppo severo che invecchia i suoi tratti: sarebbe stata meglio un'acconciatura morbida o un taglio alla Miranda Priestly.

Meravigliosa invece Anne Hathaway con il suo taglio sbarazzino e un make up soft e romantico: il focus e tutto sugli occhi con lunghissime ciglia finte. Non è da meno Penelope Cruz con il suo inconfondibile make up da cerbiatta: ombretto marrone e eye liner che delinea rima superiore e inferiore abbinati a rossetto nude e incarnato perfetto e luminoso. Bellissimo anche lo chignon alto e ordinato. Anche Anna Kendrick punta sugli occhi con un ombretto silver metallizzato, eye liner nero e ciglia finte che rendono lo sguardo magnetico e sexy; le labbra sono velate da un rossetto appena più scuro del colore delle sue labbra e l'incarnato è opaco e privo di colore. Peccato per quel rossetto steso in modo imperfetto nell'angolo esterno: stessa sorte tocca a Naomi Watts che nonostante l'imperfezione appare bellissima nel suo hair styling liscio morbido e make up luminoso con ciglia finte extra long. Onde morbide fissate lateralmente per Jessica Biel che sceglie un make up luminoso ma fin troppo delicato. Bellissima e radiosa Julia Roberts con un raccolto morbido e sinuoso sulla nuca e un make up che mette in risalto gli occhi nocciola con ciglia finte a matita marrone che delinea la rima ciliare inferiore.

Nella top 5 c'è Sandra Bullock con un magnifico hair styling con boccoli sinuosi e morbidi e un make up mozzafiato: labbra nude e occhi in primo piano con smokey eyes luminoso e intenso. Meraviglioso anche il make up elegante di Angelina Jolie: i suoi occhi sono messi in risalto da un eye liner nero che delinea la rima ciliare superiore, sfumato anche su quella inferiore per rendere lo sguardo più sensuale. Labbra nude ma luminose e incarnato opaco e perfetto. Olivia Wilde sceglie un look quasi pin up con un eye liner importante e ciglia finte strong, i veri protagonisti de beauty look. Per le labbra sceglie un rosa fresco e opaco. Kate Hudson punta su una piega morbida e un make up che rende i suoi occhi ancora più sensuali: l'ombretto scuro è concentrato nell'angolo esterno per creare un effetto magnetico. Elegante e sofisticata infine Charlize Theron che sembra non invecchiare mai: capelli perfetti con un leggero ciuffo laterale e incarnato impeccabile: il make up si concentra sugli occhi con eye liner nero per la rima ciliare superiore e matita bianca in quella inferiore per far sembrare l'occhio più grande.