3 Luglio 2021
07:00

Oggi iniziano i saldi estivi 2021, il calendario regione per regione: tutte le date

Il 3 luglio cominciano i saldi estivi 2021 in quasi tutta Italia. È già in clima di sconti invece la Sicilia, che ha aperto il calendario l’1 luglio. Dovranno aspettare un po’ di più la Puglia (24 luglio), la Basilicata (2 agosto) e il Trentino (13 agosto).
A cura di Giusy Dente

È tempo di saldi in tutt'Italia. Da nord a sud del Paese gli acquirenti si preparano a sessioni di shopping conveniente tra borse, scarpe, accessori, biancheria, pelletteria, articoli sportivi, abbigliamento e non solo proposti con sconti variabili dal 5% al 70% del costo iniziale. Oggi 3 luglio si comincia in diverse regioni, mentre una sola è già in clima di sconti. È il caso della Sicilia, che ha fatto da aprifila l'1 luglio. Ma c'è anche chi dovrà attendere un bel po', prima di accedere ai negozi con la possibilità di fare acquisti a prezzi ribassati. Si comincia il 24 luglio in Puglia e addirittura il 2 agosto in Basilicata, mentre si naviga ancora al buio in Campania. Qui non c'è ancora una data ufficiale di inizio saldi estivi 2021.

Il calendario regione per regione dei saldi estivi 2021

Questo il calendario dei saldi estivi 2021, con le date ufficiali di inizio regione per regione. Nella maggior parte dei casi si parte il 3 luglio.

  • Sicilia: giovedì 1 luglio
  • Lazio: sabato 3 luglio
  • Calabria: sabato 3 luglio
  • Lombardia: sabato 3 luglio
  • Piemonte: sabato 3 luglio
  • Liguria: sabato 3 luglio
  • Veneto: sabato 3 luglio
  • Marche: sabato 3 luglio
  • Abruzzo: sabato 3 luglio
  • Emilia-Romagna: sabato 3 luglio
  • Umbria sabato 3 luglio
  • Toscana: sabato 3 luglio
  • Valle d'Aosta: sabato 3 luglio
  • Friuli-Venezia Giulia: sabato 3 luglio
  • Sardegna: sabato 3 luglio
  • Molise: sabato 3 luglio
  • Campania: venerdì 23 luglio, in attesa di conferma ufficiale
  • Puglia: sabato 24 luglio
  • Trentino-Alto Adige: nella maggior parte dei comuni si comincia venerdì 13 agosto, ma spetta ai commercianti decidere liberamente i 60 giorni di saldi
  • Basilicata: lunedì 2 agosto

"I saldi estivi rappresentano un’occasione importante per recuperare il tempo perduto e rinnovare il guardaroba per le vacanze, acquistando anche a prezzi convenienti": così ha commentato Renato Borghi, presidente di Federazione Moda Italia-Confcommercio. Secondo la valutazione dell’Ufficio Studi di Confcommercio, ogni famiglia italiana spenderà in media 171 euro (74 euro pro capite) per l’acquisto di capi scontati, per un valore totale pari a 2,6 miliardi di euro. In effetti, considerando il periodo difficile che ha attraversato l'intero settore a causa dell'emergenza sanitaria, è facile capire quanto significhi questo momento, in un'ottica di ripresa.

Come fare acquisti in sicurezza e trasparenza

Se la trasparenza è sempre stata fondamentale nella relazione tra commerciante e acquirente (soprattutto in tempo di saldi), durante la pandemia si è aggiunto un altro fondamentale aspetto da tutelare: la sicurezza all'interno del punto vendita. Come è stato fatto negli ultimi mesi, da quando cioè gli esercizi commerciali hanno rialzato la serranda, si continuerà a indossare la mascherina, a mantenere la distanza di sicurezza, a igienizzarsi le mani all'ingresso e prima di provare i capi in camerini. Attenzione alle truffe e al portafogli: i saldi sono un'ottima occasione per fare acquisti, ma bisogna avere occhio e capire davvero qual è l'offerta migliore, ma soprattutto quella che soddisfa in pieno le nostre necessità, evitando spese inutili o superflue, ma soprattutto fregature. È bene non trasformare un'occasione di risparmio in uno shopping compulsivo.

Saldi estivi 2021: il calendario con le date ufficiali regione per regione
Saldi estivi 2021: il calendario con le date ufficiali regione per regione
Quando iniziano i saldi invernali: il calendario e le date per regione
Quando iniziano i saldi invernali: il calendario e le date per regione
Saldi estivi 2019: le date di inizio per ogni regione
Saldi estivi 2019: le date di inizio per ogni regione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni