13 CONDIVISIONI

Non fate confronti coi corpi delle star dei reality, Vicky Pattison: “Sono bellissimi, ma anche voi”

Dopo anni passati a combattere in nome di ideali di perfezione corporea, Vicky Pattison ha capito che bisogna amarsi e accettarsi per ciò che si è, migliorandosi in modo sano e con un approccio costruttivo. “Non voglio perdermi tutte le cose che amo solo perché sono alla ricerca di un’estetica irrealistica e irraggiungibile” ha scritto la star di Geordie Shore.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Giusy Dente
13 CONDIVISIONI
Vicky Pattison, 2019
Vicky Pattison, 2019

Non dovrebbe essere così, eppure a volte la pressione che si avverte in merito al proprio corpo è così tanta da avere difficoltà a vivere in modo sereno la stagione estiva. Scoprirsi e indossare un bikini può diventare uno stress, a causa del bombardamento che si riceve sulla fantomatica ‘prova costume': come se ci fosse un esame da superare, per poter andare in spiaggia. Il senso di inadeguatezza può prendere il sopravvento, soprattutto navigando sui social, dove si tende a portare avanti un irraggiungibile ideale di bellezza capace di minare fortemente la propria autostima e dove il body shaming corre veloce. Per questo per esempio Pinterest ha deciso di bloccare dalla piattaforma tutte le pubblicità di prodotti dimagranti, diete, percorsi di liposuzione e qualunque altro contenuto che promuova certi ideali fisici a discapito di altri. Contro certi stereotipi malsani di bellezza e magrezza si è esposta anche Vicky Pattison, la star di Geordie Shore.

Prova costume? No grazie

Ashley Graham, vera e propria paladina della body positivity, di recente ha voluto lanciare un messaggio importante, ricordando alle donne di non vergognarsi dei loro corpi. Consapevole della pressione sociale e degli ideali veicolati dai social, la modella ha consigliato alle donne di vivere l'estate con serenità e leggerezza, senza timori e senza sensi di colpa, senza sentirsi sbagliate o inadeguate: le ha invitate a scoprirsi con orgoglio, perché ogni corpo è bello. "So che è facile raccontare a te stesso la bugia che sei non abbastanza bello, abbastanza magro, abbastanza sexy, abbastanza impeccabile da indossare una canotta o un costume da bagno. Non lasciare che la tua mente ti impedisca di goderti la vita al massimo" ha scritto l'influencer. Al coro si è aggiunta anche Vicky Pattison.

a sinistra Vicky Pattison nel 2013 e a destra oggi
a sinistra Vicky Pattison nel 2013 e a destra oggi

Il messaggio body positive di Vicky Pattison

La star 33enne del programma Geordie Shore in un post su Instagram ha ammesso di aver a lungo combattuto col proprio corpo, con quell'immagine che non era mai abbastanza perfetta, soffrendo moltissimo. "Ho passato anni a cercare di costringere il mio corpo a essere qualcosa che non era e questo mi ha reso infelice, ansiosa e intrappolata in un ciclo spaventoso di alimentazione disordinata. Le insicurezze già esistenti sono state esacerbate dall'essere sotto gli occhi del pubblico e la pressione di avere così tanti più occhi addosso mi ha fatto odiare la mia forma naturale" ha scritto.

Vicky Pattison oggi
Vicky Pattison oggi

Lei ha preso parte al reality per nove edizioni, dal 2011, un totale di 65 episodi. Conosce bene i meccanismi televisivi e sa bene quanto si tenda a fare confronti con ciò che si vede sul piccolo schermo, così come sui social. Per questo ha invitato i suoi fan e follower a non lasciarsi prendere da questo meccanismo malato, dall'ossessione dei corpi altrui: "Per favore, non scoraggiarti se il tuo corpo non assomiglia a quello del nuovo isolano" ha scritto, in riferimento ai protagonisti del reality Love Island. E ha aggiunto: "Loro sono senza dubbio bellissimi, ma lo siete anche voi. E ciò che ci rende così è la nostra gentilezza, il nostro senso dell'umorismo, il nostro carisma e il nostro coraggio, non come sembriamo in bikini. Quindi ricordalo stasera quando guarderai lo spettacolo: tutti i corpi sono belli, indipendentemente dalla forma o dalle dimensioni e dovrebbero essere celebrati".

a sinistra Vicky Pattison nel 2015 a destra oggi
a sinistra Vicky Pattison nel 2015 a destra oggi

Se all'inizio di Geordie Shore Vicky aveva 23 anni, oggi che ne ha 33 è una donna diversa, più matura, che ha saputo fare tesoro delle sue esperienze: "Ora so che c'è molto di più nella vita che avere uno spazio tra le cosce o essere una taglia 6. Mi sono resa conto tempo fa che la vita va vissuta e non voglio perdermi tutte le cose che amo solo perché sono alla ricerca di un'estetica irrealistica e irraggiungibile".

Vicky Pattison oggi
Vicky Pattison oggi

La modella in passato è stata protagonista più volte di trasformazioni fisiche notevoli, come qualunque donna normale il cui peso e la cui taglia oscillano col passare del tempo. Oggi continua a prendersi cura di sé, ma senza ansie né ossessioni, libera da stereotipi a cui adattarsi: per questo sui social si mostra spesso al naturale e non nasconde con filtri e ritocchi le sue imperfezioni, di cui va finalmente fiera.

13 CONDIVISIONI
Hailey Bieber limita l'uso dei social perché tossici: "Ho avuto difficoltà coi confronti sui corpi"
Hailey Bieber limita l'uso dei social perché tossici: "Ho avuto difficoltà coi confronti sui corpi"
Vicky Pattison fiera di imperfezioni e cellulite: "Smettetela di privarvi e cominciate a vivere"
Vicky Pattison fiera di imperfezioni e cellulite: "Smettetela di privarvi e cominciate a vivere"
Vicky Pattison in lacrime, gli eccessi del passato hanno ridotto le possibilità di gravidanza
Vicky Pattison in lacrime, gli eccessi del passato hanno ridotto le possibilità di gravidanza
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni