L’8 dicembre è ormai alle porte e si avvicina il momento in cui dovremo addobbare casa, rispolverare il vecchio presepe e soprattutto creare un albero di Natale di tendenza. Ogni donna considera l’arrivo del Natale un vero e proprio rito: bisogna stravolgere completamente l’arredamento, creando degli addobbi adeguati alle ultime mode, senza dimenticare di utilizzare palline, nastrini e ninnoli che abbiamo accumulato negli anni passati. Per creare un albero di Natale perfetto bisogna prima di tutto rinnovarlo ogni anno, sarebbe infatti poco adeguato riproporre sempre gli stessi colori e gli stessi addobbi ad amici e parenti invitati a casa durante le festività. Scopriamo quali sono le tendenze più in voga quest'anno per dare vita ad un albero di Natale da sogno.

Che sia vero o finto, non importa, l’elemento fondamentale di un albero di Natale sono le luci e le decorazioni. Quest’anno se volete essere chic e alla moda, dovrete scegliere il total white: palline bianche, fiocchi di neve, perle, nastrini color ghiaccio, tutto deve richiamare un’atmosfera ‘frozen’. Potrete aggiungere poi al vostro albero di Natale anche un tocco ‘classico’, utilizzando delle decorazioni in rosso, argento o dorato. Per le più creative, invece, è possibile anche affiancare al bianco un colore di tendenza come il fucsia o il turchese, che darà un tocco ‘alternativo' al vostro arredamento. Meravigliosi, e anche costosi, sono anche gli alberi addobbati con cristalli e Swarovski, che affiancati alle lucine, riescono a far brillare tutta la casa.

Il consiglio per il Natale 2014 è quello di realizzare un arredamento monocromatico e, quando proprio non si potrà fare a meno dei colori, di non creare troppa confusione. Bisognerà scegliere al massimo un’altra tinta da affiancare al bianco. Inoltre non si devono assolutamente confondere diversi stili di ornamenti. Potrete scegliere il tema frozen, il tema romantico o il tema rustico, l’importante è rimanere coerenti e non creare pasticci e caos.