L'Italia non è più in quarantena ma la maggior parte dei paesi nel resto del mondo sono ancora in lockdown, visto che sono stati travolti dall'emergenza Coronavirus con qualche settimana di ritardo. L'America è tra le zone più colpite e lì tutti, anche le star, continuano a rimanere serrati in casa. Con i parrucchieri chiusi non è semplice prendersi cura del proprio look e sono moltissime le donne che lo hanno capito. Miley Cyrus, però, ha trovato la soluzione ideale: ha chiesto aiuto alla mamma. Prima che il paese venisse bloccato, aveva cambiato taglio di capelli, puntando tutto sull'iconico Mullet Cut ispirato agli anni '80. Nonostante si trattasse di un vero e proprio must-have della scorsa stagione, crea un unico piccolo "inconveniente": con il passare del tempo diventa un tantino difficile da gestire.

È proprio per evitare di ritrovarsi con un aspetto sciatto e poco curato che la popstar non ha potuto fare a meno di optare per il "fai da te". Si è dunque collegata in videochat con la sua hairstylist di fiducia, Sally Hershberger, e, dopo aver mostrato a quest'ultima il taglio che desiderava, ha chiesto a sua madre Tish Cyrus di seguire alla lettera i suoi consigli. Armatasi di un paio di forbici affilate, un rasoio, un pettine e alcune mollettine, ha raggiunto un risultato assolutamente perfetto. Ora Miley ha i capelli cortissimi in stile Mullet, ovvero più lunghi sulla nuca, ma con una frangia sbarazzina. È così soddisfatta del nuovo look che non ha potuto fare a meno di scattarsi qualche selfie con tanto di t-shirt dei Metallica che ha aggiunto un tocco rock alla sua immagine.