Dopo il Pitti Immagine Uomo il popolo della moda da Firenze si sposta a Milano per la Fashion Week in cui verranno presentate le collezioni uomo per la prossima Primavera/Estate 2019. Dal 15 al 18 giugno 2018 va in scena Milano Moda Uomo, sulle cui passerelle sfileranno non solo i capi maschili, c'è infatti grande attesa per la sfilata di Alberta Ferretti, che presenterà la collezione femminile nella Sala delle Cariatidi, e per la presentazione di Stella McCartney che arriverà a Milano per mostrare le sue creazioni uomo e donna SS19. Tante le novità di quest'anno, diversi i grandi assenti, come Gucci e Ferragamo, molti i nomi celebri in calendario, da Versace a Prada, passando per Etro, Fendi, Diesel e Dsquared2. L’edizione di Milano Moda Uomo Primavera/Estate 2019 prevede 28 sfilate di 28 marchi differenti, 28 presentazioni, 8 presentazioni su appuntamento e 20 eventi in calendario tra happening, opening, party e mostre. In totale alla Fashion Week di Milano sfileranno 64 collezioni.

I nuovi nomi in calendario

Sulle passerelle della Milano Fashion Week debutteranno diversi brand e marchi emergenti come Besfxxk, marchio fondato a Londra nel 2016 da Jae Hyuk e Bona Kim, e Vìen, progetto creativo del designer italiano Vincenzo Palazzo. Mostreranno per la prima volta, con eventi e presentazioni statiche, le proprie collezioni Matthew Miller, il brand coreano Spyder, il brand francese IH NOM UH NIT, i brand italiani Doucal’s e Triple RRR, marchio fondato da Robert Cavalli, figlio del celebre stilista toscano. Grande attesa infine per la preview della seconda capsule Diesel Red Tag (un progetto che ospita designer influenti e creato per promuovere un dialogo tra Diesele la fashion community) che approda a Milano dopo il debutto a Parigi della prima collezione a cura di Shayne Oliver e che questa volta coinvolge Glenn Martens, fondatore e direttore creativo di Y/Project. L'evento di presentazione alla Fashion Week di Milano è previsto per sabato 16 giugno dalle 19 alle 22 alla Fabbrica del Vapore in Via Messina.

Le collezioni femminili alla Settimana della Moda uomo

La grande novità dell'edizione Primavera/Estate 2019 di Milano Moda Uomo è la presenza di diverse collezioni femminili in passerella. Diversi brand organizzeranno sfilate e presentazioni co-ed in cui mostreranno sia le creazioni uomo che quelle donna, ci saranno poi anche sfilate femminili come quella Primavera/Estate 2019 di Alberta Ferretti, allestita negli splendidi spazi della Sala Delle Cariatidi sullo scalone Arengario in Piazza Duomo. Anche Aalto, brand finlandese nato nel 2014 dal genio creativo di Tuomas Merikoski, presenterà la propria collezione donna trasferendosi da Parigi a Milano. Dopo quattro anni, Stella McCartney torna alla Milano Fashion Week per presentare, in una location ancora misteriosa, sia la collezione maschile (risale al 2016 il debutto della stilista nel menswear) che quella femminile per la Spring Summer 2019. Daks, Dsquared2, Frankie Morello, Hun- ting World, Isabel Benenato, M1992, Marcelo Burlon County of Milan, Neil Barrett, Palm Angels, Sartorial Monk, Sunnei e Vìen, sono le altre Maison che presenteranno sia le collezioni uomo che quelle donna disegnate per la Primavera/Estate 2019.

Gli eventi da non perdere

Dopo il successo del party milanese di cui fu protagonista Pamela Anderson, in molti attendono l'evento organizzato da GCDS, marchio street di moda diretto dal giovane designer Giuliano Calza, previsto per venerdì 15 giugno alle 22 al Black Hole in Viale Umbria 118. Sabato 16 giugno alle 22:00 parte l'aftershow di Philipp Plein, che in Largo Lino Montagna organizza un mega party per celebrare la collezione SS19 del brand Plein Sport. Domenica 17 giugno l'agenda della fashion week prevede il "No Code Cocktail" di Tod's, in Viale Certosa 86, e il dinner party di Missoni, organizzato in Via Ampolla 18. Nello stesso giorno gli stilisti canadesi Dean e Dan caten, designer di Dsquared2, celebrano la nuova collezione con un after party dopo lo show co-ed uomo/donna in Via Orobia 15.

Dove vedere le sfilate e come partecipare agli show

Il pubblico potrà seguire in diretta live tutte le sfilate della Milano Fashion Week sul sito milanomodauomo.it, su cui verranno trasmesse in streaming tutti gli show e dove saranno disponibili video e gallery fotografiche delle collezioni, mentre sui social della Camera Nazionale della Moda ci saranno aggiornamenti in tempo reale sulle sfilate maggiori e sugli eventi più attesi. Inoltre, dopo il successo raccolto durante le fashion week di gennaio e febbraio, CNMI propone nuovamente l'iniziativa #MFWREPORTER, attraverso cui i follower possono sperare di ricevere gli inviti per sfilate, feste ed eventi partecipando ad un concorso: basta postare una foto originale sui propri social e taggare il profilo Instagram @cameramoda utilizzando gli hashtag #MFWREPORTER e #MFW.

Tutte le sfilate in programma e il calendario ufficiale di Milano Moda Uomo

La Settimana della Moda uomo prende il via venerdì 15 giugno 2018 alle ore 16:00 con la IV edizione di Milano Moda Graduate, la sfilata organizzata da Camera Nazionale della Moda per supportare giovani talenti e nuovi designer provenienti dalle maggiori scuole di moda. Lo show avrà luogo presso Area 56, la nuova location di CNMI allestita in Via Savona 56 e il presidente della giuria sarà Renzo Rosso, patron di Diesel e fondatore di OTB. Sarà poi il turno di Alberta Ferretti e poi di Ermenegildo Zegna che sfilerà in una location inconsueta e fuori dal centro, precisamente a Segrate. Sabato 16 giugno tra i nomi più importanti a sfilare ci sarà Marni, alle 15:00, subito seguito da Neil Barrett, Les Hommes, Versace, Marcelo Burlon County of Milan e Plein Sport. Domenica 17 giugno MSGM sfila alle 11, alle 15 è il turno di Daks, mentre alle 18 e alle 20,30 sfileranno rispettivamente Prada e Dsquared2. N.21, il brand di Alessandro Dell'Acqua, apre le danze lunedì 18 giugno, ultimo giorno di Milano Moda Uomo in cui sfileranno, tra gli altri, anche Pal Zileri, Giorgio Armani e Fendi, mentre toccherà a Stella McCartney chiudere la Milano Fashion Week con la sua presentazione evento.

Venerdì 15 giugno

16:00 MILANO MODA GRADUATE VIA SAVONA, 56

18:30 ALBERTA FERRETTI – PIAZZA DUOMO – SCALONE ARENGARIO

20:30 ERMENEGILDO ZEGNA – VIA ARNOLDO MONDADORI – SEGRATE MI

Sabato 16 giugno

11:00 M1992 – VIA BERGOGNONE, 26 (uomo- donna)

12:00 REPRESENT – VIA SAVONA, 56

15:00 MARNI – VIA PANTANO, 4

16:00 NEIL BARRETT – VIA CERESIO, 7 (uomo- donna)

17:00 LES HOMMES – CORSO VENEZIA 16

18:00 VERSACE – VIA GESU', 12

19:00 MARCELO BURLON COUNTY OF MILAN – VIA GIACOMO WATT, 15 (uomo-donna)

21:00 PLEIN SPORT – VIA MANZONI, 42

Domenica 17 giugno

10:00 BESFXXK – VIA SAVONA, 56 (uomo-donna)

11:00 MSGM – VIA CADORE, 16

12:00 VÌEN – VIA PIETRO MASCAGNI, 8 (uomo-donna)

13:30 SUNNEI (uomo-donna)

15:00 DAKS – PIAZZA VETRA, 7 (uomo- donna)

16:00 ISABEL BENENATO – VIA SAVONA, 56 (uomo-donna)

17:00 BILLIONAIRE – VIA MANZONI, 42

18:00 PRADA- VIA FOGAZZARO, 36

19:00 PALM ANGELS  – VIA GIOVANNI LORENZINI, 3/A (uomo-donna)

20:30 DSQUARED2 – VIA OROBIA, 15 (uomo-donna)

Lunedì 18 giugno

10:00 N°21 – VIA ARCHIMEDE, 26

11:00 PAL ZILERI – CORSO DI PORTA TICINESE, 95

12:00 GIORGIO ARMANI – VIA BERGOGNONE, 59

14:00 FENDI- VIA SOLARI, 35

15:00 AALTO – VIA SAVONA, 56 (donna)

16:00 HUNTING WORLD – VIA TORTONA, 35 (uomo- donna)

17:00 SARTORIAL MONK – VIA SAVONA, 56 (uomo- donna)

18:00 FRANKIE MORELLO – PIAZZA VETRA, 7 (uomo- donna)