Dalla Milano Fashion Week arrivano le tendenze capelli per la prossima Primavera/Estate 2021: dopo aver visto i trend make up con labbra in primo piano e incarnati estremamente radiosi sono arrivati capelli dall'effetto bagnato, frange e bob. Ritornano gli hair look spettinati e i capelli pettinati all'indietro, sia sciolti che raccolti in eleganti chignon e non possono ovviamente mancare onde morbide e sinuose. Anche gli hair style della bella stagione punteranno sulla semplicità sia che si tratti di tagli corti e sbarazzini che di lunghezze XL.

Back Hair, i capelli pettinati all'indietro

Drome
in foto: Drome

Uno degli hair look più versatili e semplici da realizzare in autonomia: tornano protagonisti della primavera/estate 2021 i capelli pettinati all'indietro, chiamati anche back hair. Look morbidi e non troppo precisi, che si adattano perfettamente ai raccolti che abbiamo visto sulla passerella di Max Mara, alle code di cavallo basse proposte da Salvatore Ferragamo ma anche agli hair look con capelli sciolti, come quelli indossati dalle modelle sulla passerella di Drome. Per questo styling crea un effetto morbido e sinuoso sulle lunghezze in modo da ricreare un look dall'animo rebel chic.

I look con i capelli spettinati

Francesca Liberatore
in foto: Francesca Liberatore

I look spettinati possono sembrare banali e semplici ma attenzione a non confondere spettinato con trascurato: gli hair look di tendenza con i capelli ribelli che abbiamo visto in passerella sono studiati nel minimo dettaglio per creare i giusti volumi e movimenti. Francesca Liberatore ha portato in passerella uno styling voluminoso alla radice e raccolto dietro la nuca, con qualche ciuffo lasciato libero sulla fronte e ai lati del viso per incornciare al meglio il volto. Marco Rambaldi ha invece fatto sfilare le modelle in passerella con uno chignon alto ricreato con una sezione di capelli e lunghezze sciolte e ribelli.

Effetto Bagnato

Sportmax
in foto: Sportmax

L'intramontabile wet look sarà di tendenza anche per la prossima Primavera/Estate 2021 ma a differenza degli altri anni, quando l'effetto bagnato si concentrava alla radice, il prossimo anno vedremo l'effetto wet sulle lunghezze e sulle punte, come l'hair look proposto da Sportmax. Le lunghezze diventano lucide e brillanti con i prodotti utilizzati per ricreare l'effetto bagnato e spettinate con le mani per creare un effetto sbarazzino e disordinato ad hoc.

La frangia della primavera 2021

Prada
in foto: Prada

La protagonista dei tagli di capelli della Primavera/Estate 2021 sarà nuovamente la frangia: lunga fino a sfiorare gli occhi, a tendina oppure corta sulla fronte. Tornano le linee geometriche e precise come abbiamo visto sfilare sulla passerella di Prada, dove il team GHD ha curato gli hair look delle modelle, guidati da Guido Palau che ha voluto ricreare un look che unisse l'approccio classico di Prada alla bellezza individuale e il tributo a Raf Simons.:  "Le frange erano spuntate e lasciate lunghe fino agli occhi o sotto gli zigomi, le estremità sfoltite e vissute".

Onde morbide e luminose

Dolce&Gabbana
in foto: Dolce&Gabbana

Per gli styling della prossima primavera non possono mancare le onde: intramontabile, eleganti e sbarazzine allo stesso tempo. Sulla passerella di Dolce&Gabbana abbiamo visto un tributo agli anni'70, dove le onde morbide e luminose create dal team GHD si abbinavano allo stile vintage dei capi creati dagli stilisti ispirandosi alla loro amata Sicilia. Per creare l'effetto luminoso i capelli, una volta raffreddati, sono stati spazzolati per ottenere onde morbide e lucide. Shi.Rt porta invece in passerella un'onda più delicata e destrutturata, perfetta anche sui capelli più corti.

Chignon eleganti

Fendi
in foto: Fendi

Per chi non vuole rinunciare all'eleganza sofisticata il raccolto della prossima Primavera/Estate 2021 è lo chignon ordinato. Chic e raffinato, con la scriminatura centrale e il capello lucido e luminoso: sono i look proposti in passerella da Fendi e Dolce&Gabbana che propongono un hair look intramontabile rendendolo ancora più trendy e glamour. 

Il taglio di tendenza: il bob

Max Mara
in foto: Max Mara

Anche il prossimo anno sarà all'insegna del bob: un taglio di capelli che sta bene a tutte perchè estremamente personalizzabile e che non passa mai di moda. Nella versione liscia morbida come abbiamo visto sulla passerella di Max Mara o in quella spettinata e con effetto bagnato come l'hair look proposto nella sfilata di Sportmax il bob sarà ancora una volta il taglio di capelli protagonista per chi vuole un look di tendenza per i capelli medio corti.