Quale compro
2 Agosto 2021
17:45

Le 12 migliori tinte per capelli: classifica e guida all’acquisto

Per contrastare la ricrescita e i capelli bianchi bisogna scegliere i prodotti che più fanno al caso nostro, sulla base della tipologia, della formulazione e dell’effetto che vogliamo ottenere. Ecco allora una classifica delle migliori tinte per capelli da fare a casa proposte da marche note come Schwarzkopf, Garnier, Herbanit e L’Oréal Paris: si tratta di prodotti senza ammoniaca e, soprattutto, capaci di garantire risultati professionali senza danneggiare i capelli. Scopriamo insieme quali sono le migliori, come sceglierle e come applicarle a casa.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La ricrescita, si sa, non è amica delle donne ed è in questi casi che in nostro aiuto arrivano le tinte per capelli, che hanno il merito di coprire quegli odiosi capelli bianchi che vengono fuori o il colore naturale della nostra base.

Ma in realtà le tinte servono anche per cambiare tonalità o dare nuove sfumature alla chioma, quando si ha il desiderio di cambiare il proprio look.

Per aiutarvi nella scelta del prodotto più adatto alle vostre esigenze, abbiamo selezionato le migliori tinte per capelli tra quelle disponibili in commercio.

Nella nostra selezione abbiamo incluso solo quelle meno dannose per i capelli, in grado di donare risultati professionali e una massima copertura dei capelli bianchi, realizzate con formulazioni naturali e, ovviamente, senza ammoniaca.

Ecco allora la classifica delle 12 migliori tinte per capelli da fare a casa proposte dalle marche più note ed affidabili come come Schwarzkopf, Garnier, Herbanit e L'Oréal Paris. Scopriamole insieme.

Classifica delle 12 migliori tinte per capelli da fare a casa

I prodotti sono stati selezionati tenendo in considerazione alcuni fattori tra i quali il rapporto qualità/prezzo, le recensioni dei vari utenti e l'effetto ottenuto. Ecco quali sono le migliori tinte per capelli da fare a casa.

1. Garnier Olia

Miglior tinta per capelli senza ammoniaca

La tintura per capelli Olia di Garnier è una colorazione permanete tra le meno dannose per i capelli, ideale per chi vuole un prodotto che non contenga ammoniaca. Contiene un mix di attivi di origine naturale che donano un colore intenso e a lunga tenuta. A differenza di altri prodotti che hanno un odore molto pungente la formula senza ammoniaca dona una fragranza floreale e leggera, piacevole da applicare.

La colorazione è composta per il 60% da oli, che servono a veicolare il colore fin dentro il cuore del capello assicura una copertura totale dei capelli bianchi e un colore intenso uniforme e ricco di riflessi. I capelli sono nutriti, rinforzati e protetti dal diradamento. Essendo senza ammoniaca si tratta poi di un prodotto ideale per le donne in gravidanza.

Il prodotto è in crema ed è facile da applicare perché non cola. Disponibile in ben 29 nuances per adattarsi a tutte le chiome.

Pro: nella confezione è presente tutto l'occorrente per ottenere un risultato professionale direttamente a casa tua, essendo compresi oltre alla tintura i guanti, l'ampolla. il rivelatore in crema il balsamo e un foglietto illustrativo.

Contro: non si evidenziano grandi problematiche relative a questo prodotto, la mancanza di ammoniaca la rende un prodotto adatto a qualsiasi tipo di capello.

2. Herbatint, Gel Colorante Permanente 3 Dosi

Miglior tinta permanente a lunga durata non dannosa per i capelli

La tintura per capelli di Herbatint è un gel colorante permanente, ovviamente senza ammoniaca, ideale per chi cerca una soluzione durevole perché resiste fino a una mese con una sola applicazione. Si tratta di una formula finemente bilanciata con 8 estratti vegetali e biologici in grado di coprire i capelli bianchi e donare colore intenso, morbidezza e idratazione ai capelli.

Il prodotto è inoltre, dermatologicamente testato su pelle sensibile, non contiene ammoniaca, resorcina, parabeni, alcool e profumo. La tintura ha poi un'ampia gamma di 30 colori miscelabili tra loro per creare un look personalizzato e il colore perfetto.

Pro: il prodotto ha una texture in gel molto facile da mescolare e da applicare perché non cola e poi bastano solo 40 minuti di posa per assicurarsi un colore intenso e una copertura massima dei capelli bianchi per almeno un mese di tempo. Disponibile in 30 nuances.

Contro: pur promuovendo a pieni voti il prodotto alcuni clienti avrebbero preferito una normale formula in crema.

3. L'Oreal Inoa, crema colorante

Miglior tinta per capelli fai da te professionale

La crema colorante di L'Oreal Inoa è una colorazione permanente che non aggredisce il cuoio capelluto, ma lascia inalterati amminoacidi e componente lipidica. In questo modo i capelli non si seccano e non vanno incontro a forfora o caduta innaturale. Dopo averla applicata, i riflessi risulteranno naturali e il colore sarà brillante. Copre fino al 100% i capelli bianchi e ha un potere schiarente fino a 3 toni.

La tinta è nickel free, senza ammoniaca e delicata su capelli e cuoio capelluto. Adatta a tutti i tipi di capelli, i riflessi sono naturali e luminosi. Disponibile in 38 sfumature. Oltre a tutti questi vantaggi poichè si tratta di un pordotto senza ammoniaca può anche essere utilizzata dalle donne incinte.

Pro: priva di ammoniaca, è completamente inodore e ciò non la rende fastidiosa in fase di applicazione, soprattutto durante il tempo di posa.

Contro: nella confezione non è incluso l'ossigeno, che va acquistato a parte.

4. L'Oréal Paris Casting Creme Gloss

Miglior tinta per capelli per rapporto qualità/prezzo

La tinta per capelli Casting Cream Gloss di L'Oréal Paris è la migliore sul mercato per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo. Si tratta infatti di un prodotto senza ammoniaca, facile da utilizzare e che regala risultati duraturi resistendo fino a 28 lavaggi. Si tratta di un prodotto ideale sia per coprire la ricrescita o i capelli bianchi, ma, poiché è senza ammoniaca e non danneggia i capelli anche per aggiungere dei riflessi brillanti. Può essere utilizzata in gravidanza.

Dona un colore glossy intenso con con riflessi brillanti. Grazie alla sua formula i capelli sono nutriti e rimpolpati. La texture è cremosa e facile da applicare e la fragranza è piacevole. Nella confezione c'è tutto l'occorrente e il kit per procedere all’applicazione.

Pro: il primo punto di forza di questo prodotto risiede sicuramente nel rapporto qualità prezzo e poi nel fatto che la colorazione semipermanente dura fino a 28 shampoo e scarica gradualmente, senza effetto ricrescita.

Contro: il colore è molto intenso quindi bisogna considerarlo quando si sceglie la propria tonalità.

5. Schwarzkopf Palette Kit

Miglior tinta per capelli economica

Tra le più apprezzate in commercio, la tinta per capelli di Schwarzkopf Palette Oleo Intense ha una formulazione infusa di olio attivatore che consente di massimizzare l'azione colorante ed è completamente priva di ammoniaca: dopo averla applicata i capelli appariranno forti e più lucenti. Una volta steso il prodotto, tutti i capelli bianchi risulteranno coperti.

La confezione comprende un tubetto di crema colorante 50 ml, un flacone applicatore con emulsione rivelatrice sempre di 50 ml, una bustina di trattamento fissante 15 ml, un paio di guanti e il foglietto illustrativo.

Pro: l'olio presente nella colorazione favorisce la penetrazione all'interno del capello dei pigmenti di colore. Il risultato sarà intenso e duraturo.

Contro: per chi ha capelli lunghi, una confezione sola non è sufficiente, ne occorreranno due.

6. Euphidra ColorPro XD

Miglior tinta per coprire i capelli bianchi

Il ColorPro XD di Euphidra è una tinta permanente che copre i capelli bianchi, donando brillantezza e riflessi duraturi. Ideale sopratutto per chi ha pelli sensibili, è testata per garantire massima tollerabilità. Svolge un'azione lenitiva e riequilibrante per il cuoio capelluto, grazie ai suoi fitosteroli e al pantenolo, mentre il balsamo con acido ialuronico e proteine della seta aiuta a chiudere le fibre del capello, fissando bene il colore.

Inoltre, grazie alla sua formulaizone delicata e senza ammoniaca previene irritazioni, pruriti e rossori ed è ideale anche per le donne in gravidanza.

Pro: Il beccuccio applicatore da un lato e la consistenza gel dall'altro rendono il prodotto semplice da applicare. Grazie alla presenza di acido ialuronico, poi, i capelli sono idratati, lucenti e morbidi

Contro: Il prodotto non va usato su capelli colorati con henné o con una colorazione progressiva.

7. Crazy Color by Renbow

Miglior tinta per capelli semipermanente 

La crema colorante di Crazy Color è una tintura semipermanente ideale per chi vuole sperimentare senza, però, agire in maniera definitiva sul capello. Va applicato su capelli umidi, lasciato in posa per 15-30 minuti e poi risciacquato abbondantemente. Il colore risulterà brillante e vaporoso. Per ottenere, però, un risultato migliore, è preferibile utilizzarlo su capelli pre-schiariti o decolorati.

Anche in questo caso si tratta di una tintura senza ammoniaca e garantisce colori intensi e duraturi con una formulazione a base di estratti vegetali. Disponibile in 32 tonalità, tutte esotiche e luminose, è perfetto per sperimentare senza danneggiare i capelli.

Pro: Dal rosa al viola la gamma di colori è molto vasta e permette di dare sfogo alla nostra creatività ogni volta che vogliamo.

Contro: Non trattandosi di una tintura permanente, il colore scaricherà dopo qualche lavaggio.

8. Revlon Nutri Color

Miglior tinta senza ammoniaca per tutti i tipi di capelli 

Un vero e proprio cocktail di bellezza, è così che si presenta la tintura per capelli Revlon 3in1. Pensata per capelli colorati, regala un colore immediato senza dimenticare il benessere del cuoio capelluto. Rivitalizza, tonifica, nutre e ripara, inoltre ha proprietà idratanti, nutrienti districanti, leviganti e anti-staticità. La confezione da 270 ml consente di poter adoperare il trattamento per più lavaggi e il tappo dosatore ne facilita l'uso.

Si tratta di uno shampoo colorante “3 in 1”, che concentra più azioni nello stesso prodotto: tinge, nutre e dona brillantezza al capello. Un prodotto perfetto quando  la tintura sta svanendo da fare in comodità a casa senza stressare i capelli e con risultati professionali.

Pro: Può essere utilizzato anche come maschera, se lasciato in posa per una trentina di minuti.

Contro: Tende a schiarirsi dopo alcuni lavaggi ma sul capello decolorato dura di più.

9. Bionike Shine On Fast

Migliore tinta per capelli per tempo di posa 

Bionike Shine On Fast è una delle migliori tinture per tempo di posa, perché bastano appena dieci minuti per ottenere un colore intenso e luminoso che dura a lungo. Ideale anche semplicemente per ravvivare i riflessi naturali dei capelli e copre molto bene i capelli bianchi e può essere utilizzata su tutti i tipi di capelli.

Poiché non contiene sostanze chimiche come resorcina, ammoniaca e parafenillendiammina, ha un'alta tollerabilità. Si tratta infatti di un prodotto testato e ipoallergenico. La texture è cremosa e molto facile da applicare, oltre ad essere leggermente profumata.

Pro: il punto di forza di questa tintura risiede nel tempo di posa molto breve. Nella confezione poi, sono inclusi anche shampoo e balsamo che velocizzano e semplificano ancora di più il processo.

Contro: la vivacità del colore potrebbe svanire dopo qualche settimana ma dipende dal numero dei lavaggi che si effettuano.

10. Tinta Fluida L'Albero del Colore

Migliore tinta per capelli naturale con collagene vegetale

La tinta per capelli de L'Albero del Colore è senza parafenilendiammina, resorcina, ammoniaca e parabeni. Si tratta di una formula naturale che regala ai capelli morbidezza e lucentezza. Arricchita con sostanze naturali come Aloe Vera con forti proprietà emollienti e idratanti e Collagene vegetale e Olio di Marula ammorbidisce e protegge la cute. Ha un'ottima coprenza dei capelli bianchi.

Fra gli ingredienti anche Vitamine E e C,  Miglio, ricco di elementi rivitalizzanti per riflessi sempre vivi ed Hennè grazie alle loro proprietà antiossidanti aiutano a rallentare i processi di invecchiamento. Una volta agitato il flacone il fluido va applicato sui capelli già lavati e tamponati e va lasciato in posa per 40 minuti. Disponibile in 24 colorazioni.

Pro: vista l'alta tollerabilità dei suoi ingredienti è consigliata ai soggetti intolleranti e delicati e a tutti quelli che vogliono ravvivare ed intensificare il colore

Contro: nella confezione non sono presenti cuffia e guanti.

11. Leganza, tinta per capelli senza ammoniaca

Miglior tinta per capelli con 7 oli naturali

La tinta per capelli senza ammoniaca di Leganza è una tinta per capelli fai da te che colora in maniera delicata i capelli e grazie agli attivi naturali contenuti nella sua formula nutre la chioma garantendo idratazione morbidezza ed effetto anti-crespo. Questa colorazione per capelli ha una formulazione molto naturale perché non contiene ammoniaca, acqua ossigenata o altre sostanze chimiche che potrebbero danneggiare il capello. Molto simile ad un balsamo, non schiarisce il capello e il colore penetra nella fibra capillare senza però alterare il colore naturale.

Il colore è carico e vibrante e ricco di riflessi naturali. Fra gli ingredienti ci sono molti nutrienti di origine vegetale come l'avocado, macadamia, argan e karité.

Pro: questo prodotto è ricco di attivi idratanti ed è perfetto per un ritocco o quando si voglio aggiungere riflessi e sfumature senza danneggiare i capelli.

Contro: se state cercando un prodotto per la copertura dei capelli bianchi questo potrebbe risultare troppo leggero.

12. Garnier Herbalia Color

Miglior tinta permanente 100% vegetale

Herbalia Color di Garnier è una delle tinte meno dannose per i capelli perché è 100% vegetale ed arricchita con oli essenziali. Un mix di sostanze nutritive e un INCI  totalmente green ideale per chi vuole tenersi alla larga dalle sostanze chimiche. Il colore è carico e funziona bene per coprire i capelli bianchi ma è ideale anche per ravvivare i riflessi naturali.

Si tratta di una polvere colorante composta di varie erbe tintorie come henné, indigo e cassia. La sua formula avvolge il capello legandosi alla cheratina e quindi perfetta per i capelli più fragili e sottili. La colorazione è proposta in un'ampia gamma di nuances che si adattano ad ogni colore esaltandone i riflessi.

Pro: la colorazione non è aggressiva, è facile da usare e si applica con semplicità, poiché non contiene agenti chimici nocivi è ideale anche per i capelli sottili e fragili.

Contro: trattandosi di un prodotto naturale i tempi di posa sono leggermente più lunghi rispetto ad altri prodotti ed hanno una durata inferiore.

Come scegliere la tinta per capelli: guida all'acquisto

Come per tutti i prodotti della nostra beauty routine, anche per la tinta per capelli bisogna scegliere il prodotto che più fa al caso nostro, prendendo in considerazione alcuni fattori, come la marca, gli ingredienti e la tipologia.

Marche

Sono ormai tanti i brand che si occupane di produrre tinture per capelli, fra quelle più gettonate e più aprrezzate ci sono sicuramente Leganza, L'Oréal Paris, Garnier, e Schwarzkopf,  fra queste quasi tutte hanno un prezzo contenuto e rispondo a esigenze diverse. Vi sono alcuni marchi specializzati nella copertura dei capelli bianchi, oppure nell'utilizzo di sostanze naturali e biologiche, ve ne sono altre che non utilizzano ammoniaca, rendendo così la titnura ideale per non danneggiare i capelli e per essere utilizzata  anche in gravidanza.

Tipologie e durata

Distinguere le varie tinture sulla base della tipologia è fondamentale, soprattutto per essere in grado di trovare un prodotto che risponda perfettamente alle nostre esigenze. Tra quelle chimiche, in commercio troviamo le permanenti, le semipermanenti e gli shampoo colorati.

Si differenziano per la durata del loro effetto sul cuoio capelluto e per l'intensità nella copertura. Le tinture permanenti, che offrono un'ampia palette di colori e sfumature, coprono perfettamente i capelli bianchi. In alcuni casi, però, possono causare allergie o irritazioni. Le semi-permanenti, invece, offrono una colorazione resistente per alcuni lavaggi, ma coprono solo in parte il colore già esistente. Nel caso, infine, di shampoo colorati, si tratta di formulazione temporanee i cui effetti spariscono al lavaggio successivo.

Per quanto riguarda invece la durata del colore, le tinture permanenti si caratterizzano per la durata superiore rispetto a tutte quante le altre. Questo tipo di tinura resiste all'incirca un trimestre ed è la soluzione ideale per non doversi preoccupare troppo spesso di fare ritocchi o di tingere nuovamente i capelli. Le tinture per capelli ad azione semi-permanente hanno invece una durata più limitata, che varia dalle 3 alle 6 settimane e questo dipende dal numero di lavaggi che si effettuano. Diverse sono poi le tinte temporanee come gli shampoo colorati, che vanno via quasi compeltamente dopo qualche lavaggio.

INCI

Un'ulteriore distinzione va fatta in base agli ingredienti contenuti nella formulazione della tinta, che variano in base alla tipologia e alle sostanze che vi sono contenute. Prima di acquistarne una, quindi, è fondamentale controllare la lista degli ingredienti pe non arrecare danni alla sruttura dei capelli e al cuoio capelluto. Anche se oggi le tinture per capelli non sono molto aggressive infatti, possono comunque contenere sostanze chimiche delle quali è meglio fare a meno se si vuole conservare una chioma folta e in salute.

Ingredienti da evitare

Il primo ingrediente che andrebbe evitato è l'ammoniaca. Generalmente le tinte permanenti possono contenere ammoniaca, ma sempre più spesso moltissimi marchi stanno scegliendo di produrre tinture senza ammoniaca, in grado di dare una colorazione ugualmente durevole ai capelli senza ma danneggiarli troppo. Inoltre, questi tipi di tinture, senza sostanze chimiche, possono essere utilizzate anche dalle donne in gravidanza.

Fra gli altri ingredienti che è bene evitare quando si sceglie una tinta per capelli, poi, ci sono di sicuro i Parabeni.

Anche la Resorcina e la Para-fendileniammina, che insieme all'ammoniaca consentono il fissaggio del colore sul capello, sono altre sostanza che andrebbero evitate in quanto possono causare irritazioni e reazione allergiche.

A queste si aggiungono infine la Formaldeide e il Toulene-2,5 Diamine Sulfate (PTD), quest'ultimo, sebbene sia una sostanaza vietata, ha molti derivati che potrebbero finire nelle tinture in bassissime quantità.

Ingredienti da prediligere

Dunque è fondamentale scegliere formulazioni e inci green privi di ammoniaca e di queste altre sostanze chimiche che prediligono estratti naturali e oli, elementi fortemente idratanti che aiutano i capelli ad essere più sani, forti nutriti. Alcuni fra gli estratti  vegetali più diffusi e utilizzati nelle tinture  sono, oltre al classico henné, anche il caffè, il , la camomilla e la cassia.

Colore

La scelta del colore risponde, ovviamente, alle esigenze di ciascuna. Nel caso di capelli già trattati in salone, per non commettere errori acquistando il prodotto sbagliato, sarebbe opportuno chiedere al nostro hair stylist di fiducia la tonalità esatta. Se vogliamo limitarci a coprire i capelli bianchi, dobbiamo individuare il colore che più si avvicina al nostro, per evitare di ottenere effetti indesiderati.

Come applicare la tinta

Per poter fare la tinta a casa e ottenere un risultato degno delle aspettative, bisogna seguire pochi e semplici accorgimenti. Prima di tutto, è necessario procurarsi tutto l'occorrente, tra accessori e prodotto. Nel caso di un semplice ritocco, si andrà a lavorare solo sulla radice, separando adeguatamente i capelli e lavorando su ciocche sottili. Nel caso di una tintura completa, invece, bisognerà stendere il prodotto su tutta la testa, accertandosi che entri in profondità e che tutte le zone siano coperte. Dopo aver rispettato il giusto tempo di posa si potrà, infine, procedere con il lavaggio, l'applicazione di una buona maschera idratante e la messa in piega finale.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Il nuovo iPhone 13 è disponibile in pre-ordine su Amazon
Il nuovo iPhone 13 è disponibile in pre-ordine su Amazon
Offerte della settimana: fino al 55% di sconto su rasoi e spazzolini elettrici smart
Offerte della settimana: fino al 55% di sconto su rasoi e spazzolini elettrici smart
Spesa online: fino al 60% di sconto su alimentari e prodotti per la casa
Spesa online: fino al 60% di sconto su alimentari e prodotti per la casa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni