Da poche ore si è concluso il Met Gala 2019, uno degli eventi di moda più attesi che ha come location il Metropolitan Museum di New York. Quest'anno il tema era il Camp ossia l'eccesso, la libertà di essere se stessi, un tributo a Susan Sontag e al suo saggio Notes on Camp. L'evento stupisce ogni anno per i look trasgressivi e sopra le righe di attrici, cantanti, modelle presenti alla serata. Ieri sera le celebrities del Met si sono fatte notare non solo per la scelta degli outfit stravaganti e di tendenza ma anche per la varietà di beauty look scelti ad hoc per l'evento, da quello più semplice, con trucco nude, a quello più strong e aggressive, con ciglia extra long, parrucche colorate e make up dalle tonalità accese.

Lady Gaga con le ciglia "aliene"

La star indiscussa della serata è stata Lady Gaga che si è mostrata in tutta la sua eccentricità come ai vecchi tempi, per l'occasione ha scelto ciglia extra long di color oro, super eye-liner per gli occhi, cristalli a goccia come face jewel e, per completare il make-up, un rossetto pink fluo abbinato ad uno dei suoi lunghi abiti firmati Brandon Maxwell. Le sue scelte di stile hanno senza dubbio fatto colpo catturando l'attenzione di tutti. Merito della cantante, capace di sfoggiare beauty look di grande impatto, ma anche della sua originale make-up artist di fiducia Sarah Tanno. Per i capelli la cantante di Poker Face ha scelto un grande fiocco rosa come accessorio e fiocchi più piccoli fatti con le sue stesse ciocche platino.

Gigi Hadid e Katy Perry, make-up effetto scintillante

Nemmeno il beauty look di Gigi Hadid, una delle modelle più pagate al mondo, è passato inosservato: protagonisti del suo make-up i toni del bianco e del nude. Per lei ciglia bianche extra long a effetto Frozen, perfette per i suoi magnetici occhi di ghiaccio. Per le labbra, invece, un color nude, il tutto incorniciato da un copricapo fatto di paillettes oro e bianche e orecchini pendenti super scintillanti. Kate Perry ha voluto osare più del solito indossando un vero e proprio lampadario (e poi un mega hamburger) come fosse ad un ballo in maschera, per questo nel make-up non ha potuto osare altrettanto scegliendo colori neutri come il marrone e il rosa beige.

Le Kardashian con trucco nude, J.Lo con capelli di cristallo

Sul red carpet del Met Gala la famiglia più famosa d'America, i Kardashian, ha incantato il pubblico con vistosi look firmati Versace, Mugler e Tommy Hilfiger, riguardo ai beauty look, invece, è stata la semplicità a primeggiare. Kim Kardashian, con abito pioggia di Mugler, ha scelto un make-up sui toni del marrone e del nude tipico del suo stile, un ritorno agli anni '90 anche nell'uso del tratto di matita labbra più scuro rispetto al rossetto nude. Semplicità è la parola d'ordine anche per i capelli bagnati, effetto wet, come se fosse appena rientrata da una giornata al mare. Kylie Jenner più che sul make-up ha puntato sul colore dei capelli, tinta pastello per la folta chioma che richiama il colore lilla del long dress griffato Atelier Versace. L'altra sorella, Kendall Jenner, riprende la scelta della sorella maggiore Kim, un trucco necessariamente basic sui toni del nude data la scelta strong del long dress orange arricchito di piume. Anche Jennifer Lopez, come le più giovani di casa Kardashian/Jenner, ha indossato un modello coperto di cristalli firmato Atelier Versace. Il beauty look della cantante portoricana è un ritorno agli anni '20, smookey eyes sui toni del viola che richiama il colore della pietra preziosa della sua collana, ciglia finte non troppo lunghe, rossetto nude, tutto impreziosito da una cuffietta di strass stile charleston.

Cara Delevigne e Dua Lipa, rainbow make-up

Per il Met Gala c'è anche chi ha scelto un make-up più colorato omaggiando la primavera, come Cara Delevigne che ha scelto un mood tribale, con la striscia bold arancione tracciata tra occhi e naso. Per completare il look stravagante, la modella ha scelto un cappello fatto di banane, uova al tegamino e caramelle, al Met per il party Camp non c'è limite all'eccesso! La cantante inglese Dua Lipa ha puntato sui capelli, scegliendo un'acconciatura molto femminile, in stile anni '60, con una maxi cofana impreziosita dall'accessorio in pietre, make-up semplice sui colori del viola.

Kristen Stewart e il suo nuovo look

Al Met Gala, l'attrice della saga di vampiri Twilight, Kristen Stewart, è apparsa completamente trasformata nel suo nuovo look Camp. La Bella della saga ha scelto un taglio corto colorato con ciocche arancioni e bionde. Per il make-up, invece, ha optato per un semplice nude sulle labbra e ombretto sui toni del marrone, ma la particolarità è stata la scelta delle sopracciglia colorate di arancione. Ormai da tempo Kristen ha abbandonato l'aspetto da brava ragazza per mostrare, proprio come al Met Gala, una veste più dark, trasandata ma molto chic. Probabilmente la vecchia Kristen non tornerà più, abituiamoci quindi a questa nuova versione di Bella.

Ezra Miller e Billy Porter, gli uomini iconici del Met

Tra gli uomini più eccentrici Ezra Miller, l'attore di Animali Fantastici già ci aveva abituati a look stravaganti in passato, al Met Gala però è riuscito a stupirci ancora sfilando sul red carpet mascherato e svelando poi il volto con cinque occhi disegnati, proprio come un dipinto di Salvator Dalì. Sulle labbra e un rossetto rigorosamente rouge. Non meno efficace Billy Porter, il protagonista di The Pose, che ha illuminato il red carpet coperto di paillettes, intorno agli occhi, sulle sopracciglia, tutto color oro. Per le labbra, invece, nuance oro e marrone.