3 Agosto 2018
16:58

Melania Trump torna nell’occhio del ciclone, colpa delle “scarpe da giardinaggio”

Dopo alcuni mesi si torna a parlare del “look da giardinaggio” di Melania Trump, accusata da Chrissy Teigen, moglie di John Leged, di fingere l’attività nell’orto. Secondo la modella le scarpe così pulite di Melania testimonierebbero un’assenza di reale lavoro nel terreno. La polemica scoppia ancora.
A cura di Marco Casola

Lo scorso settembre le foto di Melania Trump che curava l'orto con camicia e sneakers creò grande scalpore e fece il giro del web. In molti avevano notato l'incoerenza del look della First Lady: Melania era stata immortalata mentre faceva giardinaggio con una camicia tartan di Balmain da più di mille euro, guanti rossi che sembravano tutto fuorché guanti adatti al "gardening" e immacolate Converse ai piedi. Infine il dettaglio dell'acconciatura perfetta e dell'immancabile occhialone scuro. A volere fortemente un orto nel giardino della Casa Bianca è stata la precedente First Lady Michelle Obama, impegnata in una serie di campagne pensate per spingere il popolo americano a scegliere un regime alimentare sano e variegato e combattere disturbi come l'obesità.

In breve tempo la "querelle look da giardinaggio" di Melania era stata archiviata soprattutto perché un altro ciclone di critiche è piovuto sulla signora Trump dopo che è stata fotografata con indosso un parka di Zara con su scritto "A me non importa e a voi?", domanda ritenuta poco adatto alla visita a un centro per ragazzi di genitori immigrati. In quell'occasione molti hanno accusato Melania Trump di essere poco sensibile e di aver compiuto un vero e proprio scivolone indossando quella giacca in quel preciso momento. In realtà è molto difficile credere che una First Lady compia inconsciamente un errore del genere, è più probabile che la scritta sulla giacca si riferisse alle politiche del marito sull'immigrazione e in qualche modo potesse essere un atto ben studiato di ribellione al Presidente degli Stati Uniti.

Ora si ritorna a parlare dello scatto di Melania nell'orto grazie a un tweet della modella Chrissy Teigen, moglie di John Legend, che recentemente ha mostrato il suo corpo dopo il parto per combattere il body shaming rivolto alle neo mamme con smagliature e cellulite dovute alla nascita del figlio. E' stata proprio Chrissy a rilanciare il trend di Melania in versione gardening, pubblicando un tweet in cui vede Melania nell'orto al fianco di uno zoom sulle sue scarpe, un paio di Converse. La Teigen accompagna il collage fotografico con la frase ironica:"Queste sembrano proprio le mie scarpe da allenamento. Perché mi alleno tanto quanto questa ragazza fa giardinaggio".

La Teigen dunque sembra voler suggerire che ci sia un "leggero" tocco di finzione in questa foto, foto che appare del tutto innaturale, soprattutto grazie al dettaglio della scarpa immacolata. Difficile credere che una suola bianca resti tale lavorando sul terreno. Dopo il Tweet della moglie di John Legend sui social sono iniziati ad apparire meme e commenti ironici e dunque il trend è esploso nuovamente. La povera Melania non può proprio stare tranquilla.

Melania Trump, le scarpe sono candide ma la First Lady non rinuncia al dettaglio rosso
Melania Trump, le scarpe sono candide ma la First Lady non rinuncia al dettaglio rosso
Le nuove scarpe Louboutin di Melania Trump
Le nuove scarpe Louboutin di Melania Trump
7.116 di Donna Fanpage
Melania Trump, visita in Africa con le scarpe leopardate
Melania Trump, visita in Africa con le scarpe leopardate
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni