"Sei meravigliosa, sono davvero fortunato". Così il Principe Harry ha salutato una splendida Meghan Markle all'altare della cappella di St. George a Londra. Il tanto atteso giorno del Royal Wedding è arrivato, e la neo Duchessa di Sussex ha ammaliato tutti con la sua bellezza naturale e semplice. Un abito elegante e raffinato firmato Givenchy che ha lasciato tutti a bocca aperta, dalle linee essenziali e pulite, proprio come il suo beauty look. Radiosa, con un raccolto raffinato e un trucco non lontano da quello con cui siamo abituati a vederla, ma più bella che mai. Le indiscrezioni sono state tantissime e alla fine Meghan Markle ha stupito tutti con una raffinatezza ed eleganza tipiche dei reali inglesi. Lei, la bella attrice californiana che ha stravolto il suo stile per adeguarsi alle regole della casa reale britannica, è apparsa più bella che mai, con un look che la rispecchiava a 360 gradi.

L'acconciatura da sposa di Meghan Markle

Tutti lo sospettavano e Meghan non ha deluso le aspettative: le neo Duchessa ha raccolto i capelli in uno dei suoi celebri chignon ma questa volta ha scelto il rigore. Se in passato i messy bun, bassi e spettinati, avevano infranto le regole reali, per il giorno delle nozze l'ex attrice californiana ha scelto di raccogliere i suoi capelli in uno chignon ordinato e basso: un look morbido, semplice ed elegante, con la scriminatura centrale che ha permesso così di fermare dietro le orecchie due ciocche del ciuffi ribelle di Meghan che ha incorniciato perfettamente il viso della sposa. A impreziosire il tutto, la tiara appartenuta alla Regina Mary che fermava il lunghissimo velo che ricordava quello indossato da Diana. Al contrario di quanto si pensava, Meghan  si è affidata alle sapienti mani di Serge Normant, hair stylist americano; fino a qualche giorno fa, le indiscrezioni volevano che ad acconciature l'ormai moglie del principe Harry fosse Miguel Perez, l'hair stylist londinese: è stato però lo stesso Perez a smentire la notizie, affermando al contrario di non aver, suo malgrado, mai incontrato la Markle. Per il ricevimento invece, Meghan ha stravolto l'acconciatura scegliendo di puntare su un look più sbarazzino. Le ciocche libere e fluenti incorniciano il viso bellissimo della neo sposa, mentre lo chignon ordinato si è trasformato in un raccolto spettinato.

Trucco sposa di Meghan Markle: make up in stile Hollywood

L'attenzione era concentrata sul make up dopo che erano trapelate le voci che Meghan si sarebbe truccata da sola con l'aiuto di due amiche.  La sposa era più raggiante che mai e per il giorno delle nozze ha scelto di non stravolgere completamente il suo look: sotto il velo Meghan sfoggiava uno smokey eyes in versione soft, elegante e raffinato, che metteva in risalto il suoi bellissimi, ed emozionati, occhi nocciola.  Ciglia definite, probabilmente con qualche ciuffetto di ciglia finte ad effetto naturale che ha reso l'arcata ciliare più folta e lo sguardo ancora più magnetico e sensuale,  mentre labbra e incarnato erano nude e delicati. Per il viso, la neo Duchessa ha scelto una base leggerissima che lasciava intravedere le efelidi: un look naturale e semplice, che ha ricordato la scelta che fece Kate Middleton nel 2011 per il matrimonio con William. Il look di Meghan era semplice ma allo stesso tempo glamour e sembra che a realizzarlo non sia stata una sua amica fidata, bensì Daniel Martin, make up artist e brand ambassador per Dior. Secondo quanto sostiene Harper's Bazaar, i prodotti utilizzati per ricreare il look di Meghan farebbero infatti parte della gamma di cosmetici del brand francese, dal leggerissimo Backstage Face and Body al Diorshow Iconic Mascara. Due prodotti sembrano invece provenire dalla linea di Jessica Alba, Honest Beauty: si tratta del rossetto Truly Kissable Lip Crayon nella tonalità Sheer Chestnut Kiss, e del blush Creme Blush nella nuance Truly Exciting.