Meghan Markle ancora una volta ha fatto infuriare gli ingessati frequentatori del palazzo reale infrangendo la rigorosa etichetta di corte. Questa volta non rompe le regole con un abito troppo corto, con un vestito che lascia le spalle scoperte o con scelte di vita salutari e originali, ritenute assurde a corte. Questa volta scatena l'ira con un gesto dolcissimo che dimostra il grande amore e l'attaccamento per Harry. Che cosa sarà mai successo? Forse Meghan avrà baciato con passione in pubblico il suo Harry? Forse avrà fatto dichiarazioni scottanti sulla loro vita privata? Nulla di tutto questo, il gesto della Duchessa di Sussex è molto più semplice e banale è quello di una donna che vuole restare al fianco del suo uomo.

Meghan siede con Harry alla cena formale

Sembra che durante una cena formale, Meghan abbia scelto di sedersi al fianco del suo Harry, andando contro la regola dell'etichetta secondo cui durante una cena importante i posti a sedere devono essere assegnati prima dell'arrivo degli invitati e, cosa ancor più importante, in occasioni tali marito e moglie non devono mai sedersi vicini, per evitare di non far sentire a proprio agio i commensali e "sparpagliarsi" tra gli invitati per fare gli onori di casa in maniera corretta. A riportare "l'errore" di Meghan è stato il Daily Mail, rivelando che ancora una volta l'ex attrice americana si è ben guardata dal seguire le regole di corte e ha fatto ciò che la faceva stare meglio, in barba all'etichetta e al galateo che impongono rigide regole durante eventi e cene reali. Lo stesso giornale afferma anche che Meghan in diverse occasioni si sia rifiutata di sedere lontana dal suo Harry. Poco male, ci sembra davvero poco per poterla attaccare. Meghan ci piace così, naturale e innamorata di suo marito Harry dal quale non riesce a staccarsi mai, neanche per il tempo di una cena.