Un'occasione speciale merita anche un'ospite speciale. E stavolta America's Got Talent ha puntato molto alto. Lo show è andato in onda il 23 settembre per la sua ultima puntata, quella che ha decretato la vittoria del poeta Brandon Leake, che ha portato a casa il montepremi. La quindicesima edizione del programma si è caratterizzata, oltre che per lo straordinario talento dei concorrenti in diverse discipline, anche per alcune storie particolarmente toccanti. Una tra tutte quella di Archie Williams, uomo di colore che ha scontato una condanna di 37 anni per un crimine mai commesso e poi scagionato definitivamente grazie al DNA. E per dare un in bocca al lupo speciale a lui, in gara ad America's Got Talent nelle vesti di cantante, è intervenuta dalla propria abitazione Meghan Markle.

Meghan Marke ad America's Got Talent 

Ora che insieme al marito ha deciso di rinunciare al titolo dei Windsor l'immagine di Meghan Markle è diventata definitivamente ancora più pop. Ci sono state due apparizioni televisive a breve distanza l'una dall'altra, per la ex attrice di Suits. Prima è intervenuta nel corso di uno speciale della ABC e poi è approdata ad America's Got Talent. Commossa dalla storia del concorrente Archie Williams, in un videomessaggio direttamente a lui diretto la duchessa di Sussex gli ha espresso la sua vicinanza e fatto un in bocca al lupo, ironizzando anche sul suo nome, che è lo stesso del figlio avuto dal marito Harry.

Questo è un messaggio speciale per te. Ci tengo a farti sapere che noi tutti siamo stati toccati profondamente dalla tua storia. Abbiamo tifato per te settimana dopo settimana e non perché siamo di parte grazie al tuo nome! Siamo orgogliosi di te.

Il look di Meghan Markle

In entrambe le apparizioni televisive il look curato della duchessa si è caratterizzato per la semplicità. In quella ad America's Got Talent ha sfoggiato capelli raccolti posteriormente con due ciocche mosse a incorniciarle il viso. La scelta della camicia sembra essere caduta nuovamente su un modello Victoria Beckham, in seta e color cammello, portata leggermente sbottonata e con maniche arrotolate. Ma questo outfit comodo e al tempo stesso ricercato ha attirato l'attenzione soprattutto per un altro dettaglio: i pantaloni in pelle. Questo capo han dato grande carattere al look ma senza esagerare, vista l'essenzialità della camicia chiara e l'assenza di accessori appariscenti. La Markle indossava pochi gioielli: un paio di orecchini, una collana con piccolo pendente e i suoi amati braccialetti: uno di Cartier e l'altro di Monica Vinader. La tendenza leather ormai non riguarda più solo l'amatissima giacca, ma è declinata anche su shorts, gonne e vestiti. I pantaloni sono un capo versatile inserito in più collezioni moda e anche declinato in colori diversi dal nero. Possono rendere il look grintoso e rock, sfumando questa "aggressività" in base anche alle scarpe (dallo stivaletto al mocassino) e al capo spalla abbinato. Il maxi pull è solo una delle tante opzioni, da valutare anche in base alla fisicità. La scelta può cadere anche su un crop top con giacca o, come ci insegna Meghan Markle, su un'elegante blusa morbida. Il risultato, adatto a tutte, è un look di carattere e sofisticato per nulla appariscente.