Meghan Markle si è lasciata alle spalle la quarantena passata nell'enorme villa di Los Angeles di un suo caro amico americano. Si è ormai trasferita a Santa Barbara e, dopo essere tornata al lavoro con Harry con tanto di look coordinati, nelle ultime ore è di nuovo apparsa in pubblico. È stata intervistata dalla scrittrice femminista Gloria Steinem, la conversazione è stata pubblicata da Makers Woman ed è stata capace di attirare le attenzioni del pubblico non solo con le sue parole, ha infatti sottolineato ancora una volta l'importanza del voto alle prossime presidenziali, ma anche con la sua innata eleganza, a dimostrazione del fatto che non ha nulla da invidiare alla cognata Kate Middleton.

Ha infatti sfoggiato un look perfetto per la fine dell'estate con dei pantaloni palazzo gessati in bianco e blu di Anine Bing da 249 euro, dei sandali neri in pelle vegana di Stella McCartney con dei nastri da annodare intorno alla caviglia da 595 euro e uno dei must-have di stagione, il cappello di paglia, declinato in una variante a falda larga firmata da Janessa Leone, che sul sito ufficiale del brand viene venduto a 332 euro. L'ex Duchessa non ha rinunciato al lusso, completando il tutto con due bracciali davvero preziosi, ovvero il Love Bracelet di Cartier e il Linear Friendship Bracelet di Monica Vinader, il primo costa 6.400 euro, il secondo "solo"490 euro. Quanto ha speso in totale? Ben 8.066, una cifra che non proprio tutte possono permettersi per un semplice look estivo. Insomma, essere raffinate e glamour ha il suo prezzo e Meghan lo sa bene ma, pur di dimostrare di non aver perso il suo stile da principessa, sembra che sia disposta a tutto.