Meghan Markle e il principe Harry hanno detto addio alla Royal Family da oltre 8 mesi e ormai sembrano essere sicurissimi delle scelta fatta. Non hanno alcuna intenzione di tornare sui loro passi, hanno comprato una nuova casa milionaria a Santa Barbara e sono felici di poter vivere la loro vita in modo indipendente, lontani dai doveri e delle regole dell'etichetta. Gli ultimi mesi, a causa dell'emergenza Covid-19, si sono serrati in una lussuosa villa di un amico a Los Angeles ma di recente sono tornati al lavoro. Hanno preso parte al loro primo evento di beneficenza post-lockdown, a organizzarlo è stata l'associazione Baby2Baby, che ha dato ai bambini e alle famiglie bisognose l'opportunità di ricevere gratuitamente tutto il necessario per il rientro a scuola. A distribuire provviste, vestiti e pannolini attraverso i finestrini delle auto sono stati proprio gli ex Duchi del Sussex.

La cosa particolare è che, al di là delle mascherine e dei guanti monouso usati per proteggersi dal rischio contagio, hanno sfoggiato degli adorabili look coordinati. Meghan ha indossato degli shorts a vita alta in verde militare e una camicia bianca, completando il tutto con delle sneakers bianche, per la precisione il modello Stan Smith di Adidas. Harry, allo stesso modo, è apparso in un'inedita versione sportiva con pantaloncini verdi, polo bianca e scarpe da ginnastica sempre firmate Adidas ma il modello Gazzelle. Come accessorio extra il principe ha aggiunto anche un berretto da baseball color kaki. Insomma, è chiaro che la coppia è più affiatata e innamorata che mai: anche per i prossimi eventi ufficiali punterà su degli outfit coordinati? L'unica cosa certa per il momento è che, se avessero fatto parte ancora della Royal Family, non sarebbero mai potuti apparire in pubblico con pantaloncini e sneakers.