Meghan Markle ha sposato il principe Harry da un mese esatto, entrando a far parte ufficialmente della Royal Family, e per celebrare l'anniversario ha preso parte al suo primo Royal Ascot, l'evento ippico più atteso dell'anno dall'aristocrazia britannica. La grande assente di quest'anno è invece Kate Middleton, che si è presa un periodo di pausa dagli impegni ufficiali per dedicarsi ai suoi tre figli. In compenso, però, l'attrice americana ha dimostrato di essere diventata una principessa perfetta, sfoggiando un look davvero elegantissimo.

La prima apparizione di Meghan Markle al Royal Ascot

Il Royal Ascot, l'evento ippico più atteso dall'aristocrazia britannica che si tiene ogni anno nel Berkshire, è cominciato oggi e ha visto il debutto di Meghan Markle. L'attrice americana ha sposato il principe Harry da un mese esatto e ha preso parte a diversi impegni ufficiali come i 70 anni del principe Carlo oppure un viaggio a bordo del Royal Train in compagnia della regina Elisabetta II, dimostrando di essere già diventata una principessa perfetta. Anche al Royal Ascot ha lasciato tutti senza parole con il suo look black and white. Ha infatti indossato un abito chemisier firmato Givenchy con le maniche  lunghe, una gonna dal taglio irregolare lunga fino alla caviglia e una cinta nera che le ha segnato il punto vita. Per completare il tutto ha scelto un cappello bianco con un fiocco e dei dettagli in tulle nero di Philip Treacy, dei décolleté con il tacco alto, una clutch bag abbinata e ha poi tenuto i capelli legati in uno chignon. Insomma, come insegnatole dall'assistente della regina, Meghan ha puntato tutto sulla sobrietà e sulla raffinatezza. Non è forse impeccabile nei panni di Duchessa del Sussex?