Il Natale è una festa a cui la Royal Family inglese è particolarmente legata ma in questo 2019 lo ha vissuto in modo un tantino "alternativo". Il motivo? Meghan Markle e il principe Harry non lo hanno passato in Gran Bretagna, a prendere il loro posto durante la tradizionale passeggiata pubblica del 25 dicembre sono stati i piccoli George e Charlotte, apparsi elegantissimi al fianco della mamma e del papà. Nonostante l'assenza fisica, i Duchi del Sussex hanno trovato lo stesso un modo originale per fare gli auguri ai sudditi, ovvero con una dolcissima cartolina in bianco e nero, in cui appaiono sorridenti sullo sfondo con il viso del piccolo Archie in primo piano. La domanda che tutti si pongono, però, è: dove hanno passato le feste i due coniugi eredi al trono?

Sono volati in Canada, per la precisione sull’isola di Vancouver, all’interno dell’Horth Hill Regional Park, una location amatissima dai divi hollywoodiani, da Kim Cattrall, la Samantha di "Sex and the City", a Nelly Furtado, fino ad arrivare al giocatore di basket Steve Nash. È noto che la Markle ha vissuto a lungo in queste zone quando recitava in "Suits" e, in occasione del Natale, ha voluto mostrare al figlio il calore della popolazione del luogo, approfittando del periodo di "pausa dalla notorietà". Con loro c'era anche Doria Regland, la mamma della principessa, che è stata lieta di passare le ultime giornate a passeggiare nei boschi e a preparare il pudding. A questo punto, dunque, non resta che aspettare il ritorno della coppia in Inghilterra, nella speranza che ricomincino ad apparire in pubblico il prima possibile, magari con il piccolo Archie a seguito.