Se fino a qualche tempo fa non c'era nulla di meglio di un uomo con la lunga barba da hipster e magari anche il petto villoso, oggi le cose sono cambiate. Non solo si sta diffondendo sempre più il body shaving, la mania maschile di depilarsi completamente il corpo, ma anche l'acconciatura dei maschietti sta diventando sempre più "femminile".

L’ultima tendenza in fatto di capelli da uomo arriva da Instagram e in pochissimo tempo è diventata già virale. Si chiama #manbraids e consiste nel portare i capelli lunghi legati in meravigliose trecce. Il primo a lanciare il trend è stato Jared Leto che, alla cerimonia dei Golden Globes dello scorso gennaio, si era presentato sul red carpet proprio con un'acconciatura simile. Incredibilmente, la sua idea pare che abbia trovato un certo seguito, tanto da essere diventata oggi una vera e propria mania. Basta cercare l'hashtag sui social per capire che sono già moltissimi gli uomini che non riescono più a fare a meno delle trecce, da quelle classiche a quelle alla francese, fino ad arrivare alle spine di pesce, a quelle incatenate e alle cornrow.

Insomma, se un tempo con l'arrivo dell'estate si faceva di tutto per avere i capelli corti, così da non dover perdere tempo per metterli in piega con gel e cera, oggi gli uomini vogliono "complicarsi la vita". A quanto pare, restare ore a fare la piega ai capelli anche con le tropicali temperature estive non è più una prerogativa femminile, anche i maschietti hanno deciso di curare le loro acconciature in modo maniacale. Chissà se guardano anche loro i tutorial sul web per imparare a intrecciare i capelli in modo tanto elaborato.