Questa notte si è tenuta la 93esima edizione degli Academy Awards, meglio conosciuti come Premi Oscar. Dopo che per oltre un anno la pandemia ha costretto l'organizzazione di eventi tanto attesi solo in streaming, questa volta la cerimonia è andata in scena in formato "fisico" e, come da tradizione, le star hanno sfilato sul red carpet allestito al Dolby Theatre di Los Angeles. Tra abiti Haute Couture, tacchi a spillo e gioielli scintillanti, sono state moltissime le celebrities che si sono sfidate a colpi di stile, da Laura Pausini in total black a Zendaya in versione fluo. A distinguersi per bellezza ed eleganza è stata Margot Robbie, presentatasi sul tappeto rosso con una nuova acconciatura super trendy.

Margot Robbie in Chanel agli Oscar 2021
in foto: Margot Robbie in Chanel agli Oscar 2021

Il look di Margot Robbie agli Oscar 2021

Margot Robbie è tra le attrici che hanno preso parte alla cerimonia degli Oscar 2021, era in gara con il film Promising Young Woman e, sebbene non si sia aggiudicata l'ambita statuetta, è riuscita lo stesso ad attirare tutti i riflettori su di lei. È infatti apparsa splendida sul red carpet in un lungo abito a sirena firmato Chanel. Si tratta di un modello Haute Couture ricoperto di fiori argentati, caratterizzato da un corpetto con spalline sottili, scollo a cuore, bottoni gioiello sul décolleté e da una gonna lunga e sinuosa che le ha fasciato la silhouette da urlo. Per completare il tutto ha aggiunto pendenti di diamanti e anelli preziosi della nota Maison francese. La vera novità nello stile dell'attrice, però, è la pettinatura: per gli Academy Awards 2021 ha deciso di "darci un taglio".

Il nuovo hair look di Margot Robbie
in foto: Il nuovo hair look di Margot Robbie

Margot Robbie dice addio al biondo platino

Siamo sempre stati abituati a vedere Margot Robbie biondissima e con la fila centrale ma per gli Oscar 2021 le cose sono cambiate: l'attrice ha stravolto il suo look, apparendo quasi irriconoscibile sul red carpet del Dolby Theater. Si è fatta crescere la chioma, ha detto addio ai toni del platino e ha provando un biondo scuro con le punte leggermente sfumate. Piuttosto che le solite pieghe con i capelli lasciati sciolti e fluenti, ha preferito una coda di cavallo bassa con delle onde dall'effetto naturale, esaltando così la vera novità del suo hair look, la frangia a tendina. Così facendo, la ex Harley Quinn del cinema ha seguito il trend più gettonato del momento, aggiudicandosi il titolo di regina di stile di questa 93esima edizione degli Oscar.