Se qualche volta le celebrities sbagliano in fatto di look e make up, è sicuro che per quanto riguarda le diete post-parto la sanno lunga. La maggior parte di loro a pochi giorni dalla gravidanza è già in perfetta forma.

Una comune mortale non si sognerebbe mai di indossare un abito attillato dopo poche settimane dal parto: Kim Kardashian invece sì, e sceglie addirittura il bianco, mostrando le sue curve mozzafiato e neanche l'ombra di un residuo di pancetta o gonfiore. Tant'è vero che pochissimi giorni dopo aver dato alla luce la piccola Nori aveva immortalato senza timori il suo lato B in una selfie condivisa su Instagram. E che dire di Alessandra Ambrosio che dopo aver partorito ha sfilato sulla passerella di Victoria's Secrets in un bikini da urlo? Per lei fisico perfetto e pancia piatta. Angelina Jolie durante la gravidanza ha scelto di indossare abiti ampi che nascondessero il pancione, ma dopo la gravidanza anche lei è tornata ad indossare abiti che mettono in risalto la sua silhouette perfetta. Heidi Klum invece neanche in gravidanza abbandona gli abiti aderenti e sul red carpet indossa un vestito che sottolinea il pancione: inutile dire che anche la super modella tedesca a poche settimane dal parto era in super forma.

Stessa sorte per la bella Jessica Alba che i gravidanza sceglie abiti morbidi ma stretti in vita per poi indossare vestiti avvolgenti che mostrano l'assenza totale di difetti nel punto vita. Jessica Simpson in gravidanza di chili ne ha presi parecchi, ma nonostante questo non ha rinunciato ad abiti attilati e appariscenti per poi puntare su camicie e pantaloni più larghi dopo il parto. Naomi Watts sembra aver seguito una dieta ferrea per tornare in formissima sopo la gravidanza e poter indossare abiti fascianti e mostrare il suo fisico da urlo, e persino Kate Middleton dopo il parto del Royal Baby azzarda un vestito bianco stretto e lungo che le sta d'incanto.

Ma come avranno fatto a tornare in forma? L'esperta Zita West a Vogue Uk ha svelato che nelle prime settimane dopo il parto bisogna seguire un regime alimentare ad hoc, soprattutto se si allatta: proteine, carboidrati, frutta e verdura per le loro proprietà anti ossidanti, senza dimenticare la vitamina D e gli Omega 3. Ovviamente alla dieta va affiancato un regolare esercizio fisico: Jessica Alba per esempio ha seguito il programma Baby Bulge Be Gone della personal trainer Ramona Braganza che prevedeva tre sezioni di cardio fitness,  due di pesi e 10 minuti di yoga o pilates per cinque giorni alla settimana. Heidi Klum invece ha optato per tre pasti mini ogni tre ore e una mela in casi di fame estrema e delle lunghissime giornate in palestra, ma il risultato è stato sorprendente: a soli due mesi dal parto ha sfilato in bikini sulla passerella di Victoria's Secrets.