Fedez, il rapper “buono”, non si riposa mai. Dopo essere stato uno dei giudici più discussi di X-Factor e dopo aver terminato le riprese del videoclip "Non c'è due senza trash", ha sorpreso ancora una volta i suoi fan lanciando la sua prima collezione di abiti. Si chiama “NoGodz” ed è nata dalla collaborazione con Sisley. E’ stato lo stesso Fedez a disegnare le t-shirt decorate con stampe originali e fuori dal comune, perfette per gli amanti dello streetwear.

Le shirt della capsule collection firmata dal rapper saranno disponibili a partire dal mese di giugno in tutti gli store Sisley e sul sito web del marchio. Da settembre 2015 altri pezzi della linea, tra cui felpe, cappellini e giubbini e in ottobre sarà lanciata la collezione invernale. "Oggi esce ‪#‎NoGodz una linea di streetwear ideata e disegnata da me! Era un piccolo sogno che avevo nel cassetto e mi portavo dietro da anni, spero vi piaccia! C’è molta influenza legata alla street art da Ron English a Frank Kozik”, ha spiegato il rapper su Twitter.

Non è la prima volta che Fedez collabora con Sisley. Lo scorso febbraio era diventato testimonial della collezione Primavera/Estate del brand insieme alla sua fidanzata Giulia Valentina, dando prova di essere anche un perfetto modello oltre che un cantante di successo. Con “NoGodz”, il rapper si cimenta in una nuova esperienza diventando direttore creativo di una linea di abbigliamento casual. Considerando il successo che le sue t-shirt stanno ottenendo prima ancora di essere entrate nei negozi, una cosa è certa: il mondo della moda sembra non avere più segreti per Fedez.