La 71esima edizione del Festival di Cannes volge al termine e sono state molte le celebrities che hanno calcato il red carpet con dei look originali e glamour, trasformandolo in una vera e propria passerella. Tra le protagoniste indiscusse dell'evento c'è Kristen Stewart, uno dei membri della giuria, che ha più volte lasciato senza parole il pubblico grazie alle sue bizzarrie. Ieri sera, in occasione della prima del film "Knife + Heart (Un Couteau dans le Coeur)", ha puntato tutto su un look maschile con giacca in stile smoking e mocassini.

Kristen Stewart in versione uomo a Cannes

Kristen Stewart è una delle grandi protagoniste dell'ultima edizione del Festival di Cannes e, dopo aver incantato tutti con la sua acconciatura rock e aver camminato a piedi nudi sul red carpet, ha deciso di lasciare a casa i tacchi alti. In occasione della première del film "Knife + Heart (Un Couteau dans le Coeur)", tenutasi ieri sera, ha infatti puntato tutto su un look maschile firmato Chanel. Ha indossato una giacca nera da uomo in stile smoking con dei dettagli in raso sul collo, un pantalone aderentissimo ricoperto di paillettes e una camicia bianca a maniche lunghe che lasciava l'ombelico in mostra. Per completare il tutto ha scelto dei mocassini di pelle abbinati di Sarah Flint, ha sfoggiato una nuova pettinatura originale con un ciuffo a punta e ha poi esaltato gli occhi con un pesante ombretto grigio. Insomma, a quanto pare la Stewart non ha alcuna paura di infrangere regole ed etichette e non ci ha pensato su due volte a presentarsi in una versione insolita sul tappeto rosso. Per lei, infatti, le "regole" da red carpet che impongono alle donne di indossare i tacchi a spillo sono contro ogni forma di femminismo. Quale star che ha presenziato nella storia al Festival di Cannes non ha mai sognato di indossare dei comodi mocassini piuttosto che dei tacchi a spillo durante la prima di un film?