Il Festival del Cinema di Cannes è appena cominciato e Kristen Stewart si è già aggiudicata il premio per aver calcato il red carpet con un look estremamente sensuale e dall'animo rock.  La Stewart ha aperto le danze in un abito nero firmato Chanel, e un beauty look che ha già fatto impazzire il web: gli hair stylist dell'attrice infatti hanno saputo sfruttare il suo taglio corto al meglio, valorizzando la lunghezza in ricrescita e abbinando il raccolto rock a un make up audace e strong.

Lo smokey nero brillante mette in evidenza l'occhio verde, illuminandolo e rendendolo magnetico, ma è l'hair style il vero protagonista della Croisette: il pizie cut è stato infatti reinventato in un'acconciatura due in uno, puntando su una banana voluminosa e mossa nella parte frontale del viso che mette in evidenza anche i giochi di luce dei capelli, dove le ciocche bionde, estremamente luminose, si mixano perfettamente alla nuance calda del castano scuro.

Per la parte laterale e posteriore i capelli sono invece perfettamente tirati e ordinati, e finiscono in due raccolti che si ispirano alle boxer braids.  Nella parte posteriore della nuca infatti i capelli sono divisi in due sezioni regolari, dove sono stati poi realizzati due french twist in formato mini. Le lunghezze dei capelli infatti sotto arrotolate su sè stesse e fissate con forcine invisibili che creano un leggero volume. Il dettaglio che fa la differenza poi, è la mini treccia che è stata creata sul collo e che si nasconde all'interno dell'abito. Un beauty look che non è di certo passato inosservato sul red carpet di “Todos Lo Saben”: la giurata infatti ha colpito per la sua audacia e per il contrasto rock ed estroso con l'abito elegante e sofisticato.