Non è la manicure a righe e neanche la nail art geometrica: si chiama liner manicure ed è la tendenza che vede protagoniste le linee di ogni genere, a patto che siano sottili e perfette. A differenza della striped manicure che vuole righe parallele, la liner manicure lascia libero spazio alla creatività e alla fantasia.

È una manicure minimal ed essenziale ma allo stesso tempo trendy ed elegante, che si abbina sia agli outfit più sportivi e casual che a quelli più sofisticati e raffinati. Generalmente vengono abbinati due colori a contrasto tra di loro: il bianco è la sfumatura più gettonata, da utilizzare come base se si vuole ottenere una nail art più appariscente, oppure come colore con il quale creare le linee se si vuole ottenere una manicure più semplice. Altri colori ideali per questa nail art sono il nero e l'argento, ma c'è anche chi preferisce creare la nail art in due momenti, creando una prima base sfumata e multicolor, e una seconda nera. Prima di applicare lo smalto nero però, dovrai incollare delle piccole striscioline di nastro adesivo che serviranno per realizzare le linee della tua manicure. Stendi sopra il nastro lo smalto nero e, una volta asciutto, toglilo delicatamente dalla superficie dell'unghia: avrai realizzato così la tua nail art in modo impeccabile.

Se sei abile a mano libera invece, ti basterà disegnare le linee con un piccolo pennello dalla punta sottilissima. Potrai crearle sia su una base trasparente che su una base di smalto colorato. Ma come si realizzano le linee? L'importante è non ricreare un effetto rigoroso e geometrico delle linee orizzontali e verticali: sì a linee diagonali che si incontrano e si incrociano in modo del tutto casuale, ma anche a linee tondeggianti che seguono la forma dell'unghia. Guarda la gallery e scopri tutte le nail art da copiare!