Con l'henné non si tingono solo i capelli ma si creano anche i tatuaggi tipici del mondo arabo: le donne in particolare creano delle vere e proprie opere d'arte su mani, piedi e braccia impreziosendo il loro corpo con disegni della linee precisissime con tematiche prevalentemente floreali e geometriche, realizzate con l'henné.

I disegni sono copiati in tutto il mondo e sono anche utilizzati per ricreare manicure particolari e d'effetto: le linee infatti colorano l'unghia a contrasto con uno smalto di base, impreziosendola e rendendola davvero unica. Per creare questa nail art ti serviranno due smalti dai colori diversi, un pennellino dalla punta sottilissima e tanta immaginazione. Per prima cosa dovrai stendere lo smalto di base: per ricreare l'effetto di un vero henné potrai scegliere un rosa chiaro o uno smalto nude, da abbinare a un marrone scuro molto intenso oppure a un bianco, con il quale creerai i disegni. In alternativa puoi creare anche degli accostamenti con colori diversi: viola e oro, rosso e bianco, blu e verde, a seconda del tuo gusto personale.

Dopo aver steso la base inizia lo step creativo, ovvero quello dove dovrai realizzare i disegni tipici dei tatuaggi all'henné: fiori, petali, forme geometriche e linee astratte, la tua nail art sarà totalmente unica e personalizzata. Per una manicure importante potrai realizzare l'effetto su tutta la superficie dell'unghia, mentre se vuoi una nail ancora più particolare potrai concentrare l'effetto solamente su un lato dell'unghia, impreziosendo la nail art con dei piccolissimi strass che daranno luce alla tua manicure. Guarda la gallery e scopri tutte le nail art ispirate ai tatuaggi all'henné!