Saldi invernali 2021
14 Gennaio 2021
14:05

Le scarpe da comprare con i saldi invernali 2021: 5 modelli cool e intramontabili

I modelli di tendenza della stagione prediligono le punte affilate: dagli stivali di Saint Laurent e Jimmy Choo alle pumps, fino alle slingback di Louis Vuitton. Le passerelle invernali hanno segnato anche il ritorno degli anfibi e delle Mary Jane con il laccetto, rilette da Miu Miu e Jil Sander in declinazioni opposte.
A cura di Beatrice Manca
da sinistra: Isabel Marant, Dior, Miu Miu
da sinistra: Isabel Marant, Dior, Miu Miu
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Saldi invernali 2021

Dagli stivali alti e fascianti di Saint Laurent e Isabel Marant fino alle slingback di Louis Vuitton, le scarpe con il tacco aperte sul tallone con laccetto posteriore: le sfilate delle collezioni Autunno/Inverno 2020-21 hanno proposto molti modelli diversi diversi di scarpe, ma con alcune costanti, come la punta affilata in stile anni Duemila. Sulle passerelle non sono mancati i classici che non passano mai di moda, come le Mary Jane: le famose scarpe con il laccetto sul dorso quest'anno sono entrate nelle collezioni di Prada, Miu Miu, Fendi e Gucci in versione "bebé" o rock'n'roll. La moda questo inverno incontra anche la praticità: in passerella abbiamo visto sfilare anfibi dall'aria punk e Chelsea boots dal sapore anni Sessanta. Ecco i cinque modelli da acquistare approfittando dei saldi invernali 2021, cool e intramontabili.

1. Gli stivali a punta

Altissimi e lucidi quelli di Saint Laurent, versione cuissard quelli di Elie Saab, nero e rigoroso quello di Jil Sander. Tanti stivali diversi, ma tutti con un elemento in comune: la punta affilata. Dalle sfilate parigine e milanesi fino ai brand low cost, gli stivali a punta in stile anni Duemila sono tornati di moda in mille varianti. Jimmy Choo li ha proposti in coccodrillo, Isabel Marant li ha scelti come calzatura principale dell'intera sfilata invernale, abbinandoli a maglioni oversize, pantaloni in pelle o a abiti floreali dall'aria romantica, per un contrasto molto chic.

Isabel Marant
Isabel Marant

2. Le Mary Jane

Le scarpe con il laccetto sul dorso del piede hanno appena compiuto cento anni: sono nate nei ruggenti Anni Venti, quando le ragazze si scatenavano sulle note del charleston e serviva una scarpa che non "volasse via" dopo troppe giravolte. Dior e Gucci hanno scelto una variante bassa che ricorda l'infanzia e le uniformi scolastiche, mentre Miu Miu ha giocato sull'effetto "Lolita" con tacco alto, ruches, fiocchetti e punte metalliche. Prada declina lo stile bon ton di questa calzatura in versione sportiva, con la suola che ricorda le scarpe da running. In versione vintage o rock'n'roll, la Mary Jane rimane un classico della femminilità intramontabile.

Miu Miu
Miu Miu

3. I Chelsea boots

Consacrati alla fama grazie ai Beatles, che ne fecero la loro calzatura simbolo, i Chelsea boots (o Beatles boots) hanno un'origine nobile: furono inventati per la regina Vittoria in persona dal suo calzolaio di fiducia. Comodi e facili da abbinare, non passano mai di moda: anche quest'anno si confermano un trend di stagione. Quelli proposti da Alexander McQueen hanno una linea classica, con elastico rosso a contrasto. Durante la fashion week parigina Valentino ha fatto sfilare le sue modelle con Chelsea boots dalla suola maxi in gomma, in bordeaux e verde inglese.

Valentino
Valentino

4. Gli anfibi

Nati per le uniformi militari e adottati dalle subculture punk, gli anfibi hanno conquistato un posto di diritto nel mondo della moda che ha giocato con forme, colori e impunture. Quest'anno li abbiamo visti nelle sfilate Autunno/Inverno 2020-21 di Valentino, Dior e Giambattista Valli. Per l'inverno sono la calzatura perfetta: pratica, comoda, resistente all'acqua e al freddo. Quelle firmate Dr Martens, con l'inconfondibile cucitura gialla a contrasto, sono diventati iconici: ma non mancano le proposte dei brand low cost da portare con abbinamenti insoliti, come abiti romantici e gonne lunghe e impalpabili.

Dior
Dior

5. Le slingback

Scarpe aperte anche in inverno? Sì per favore! Le sfilate milanesi e parigine hanno segnato il ritorno delle slingback, le scarpe vintage con il tallone scoperto e il cinturino che passa dietro alla caviglia, completate da un tacco basso e sottile. Il modello è un classico degli anni Cinquanta ed è stata delle calzatura più iconiche della Maison Chanel. Quest'anno è stato reinterpretato da Louis Vuitton in versione black and white e da Jil Sander, che propone una variante essenziale e minimal. Per indossarle in inverno la soluzione è semplice: una calza pesante che enfatizzi il contrasto di colore.

Louis Vuitton
Louis Vuitton
18 contenuti su questa storia
Le borse da comprare con i saldi invernali 2021: 5 modelli visti in passerella a cui ispirarsi
Le borse da comprare con i saldi invernali 2021: 5 modelli visti in passerella a cui ispirarsi
I cappotti da comprare con i saldi invernali: 5 modelli che sono un investimento per il futuro
I cappotti da comprare con i saldi invernali: 5 modelli che sono un investimento per il futuro
Le borse di tendenza per l'Autunno/Inverno 2020-21
Le borse di tendenza per l'Autunno/Inverno 2020-21
37.858 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni