I look promossi della quarta serata

Promosso a pienissimi voti Fiorello, spettacolare sul palco con la sua simpatia e con il suo meraviglioso smoking Giorgio Armani, con giacca doppiopetto in velluto e rever in satin. Stilosissimo il dettaglio luccicante: la pochette brillante nel taschino. Voto 10! Pollice su per il primo look firmato Dolce&Gabbana di Tiziano Ferro, elegantissimo nel suo smoking blu notte dai rever a lancia. Un sì con riserva al look di Rancore, ci piace il total black in versione casual, ci piace anche il cappellino, peccato per quegli stivaletti in cuoio consumato che non si abbinano proprio per niente al look. Solitamente non amiamo i tessuti troppo lucidi nei completi classici però l'abito cangiante, firmato Emporio Armani, di Francesco Gabbani era azzeccato. Anastasio è troppo cool, il look rosso fuoco firmato MSGM, che richiama il pezzo intonato sul palco, ci piace per le linee perfette, per la giacca dall'orlo squadrato e dai rever appuntiti, e per il dettaglio del fermacravatta a fiamma. Qui c'è stile!

Elodie sul palco della quarta serata di Sanremo
in foto: Elodie sul palco della quarta serata di Sanremo

Elodie promossa ancora a pieni voti, splendida e sensuale senza essere volgare nel suo mini dress griffato Versace. Approvati anche i primi due look di Francesca Sofia Novello, in Alberta Ferretti, con uno splendido abito nero a balze e jumpsuit blu elettrico dal maxi strascico. Ci è piaciuto il look elegante ma giovanile di Riki, con completo gessato Emporio Armani e sneakers Off-White, pollice su anche per i Pinguini tattici nucleari, in Dolce&Gabbana. Migliora decisamente lo stile di Irene Grandi che sale sul palco con un outfit in black and white ricco di personalità, con shorts e blazer oversize. Ci piace il total white di Junior Cally in Dolce&Gabbana, e gli outfit delle Vibrazioni vestiti dalla stessa Maison. Non male la giacca gioiello di Enrico Nigiotti, firmata Emporio Armani, mentre abbiamo amato l'outfit originale e trendy di Diodato, firmato Dolce&Gabbana, perfetto con dolcevita, camicia stampata oversize e pantaloni a vita altissima. Il cantante che vince la gara di stile è però Achille Lauro, che questa sera mette in scena una nuova tappa del suo viaggio tra le icone libere, meraviglioso in Gucci con copricapo estremo e abito trasparente.

Il secondo look di Francesca Sofia Novello a Sanremo 2020
in foto: Il secondo look di Francesca Sofia Novello a Sanremo 2020

I bocciati sul palco dell'Ariston

Bocciato, ancora, Amadeus e il suo smoking con giacca dalla "colata" dorata, in coordinato con il papillon, una creazione di Gai Mattiolo, non amiamo tutto questo oro spalmato. Quest'anno i giovani hanno talento da vendere ma non stile da vendere: un bel no al completo nero con bande rosse di Marco Sentieri, che fa il verso a quello con dettagli gialli della prima serata, Tecla indossa un abito rosso di Dolce&Gabbana, nulla da dire ma l'outfit da bambolina non ci convince. Purtroppo dobbiamo bocciare ancora Leo Gassmann, in Emporio Armani, no alla tuta stropicciata con gli anfibi… No! Rimandato poi il look total black con casacca in stile orientale di Fasma. Rosa confetto per l'abito in raso firmato Dolce&Gabbana di Giordana Angi, look troppo ingessato che non rendeva giustizia alla bravissima cantante. Avremmo potuto salvare il look di Raphael Gualazzi solo grazie al delizioso mini me apparso sul palco con lui. Non male il concetto della camicia fiorata ma era troppo aperta e il cappello sembrava troppo stretto. Rimandato!

Il primo look di Anonella Clerici nella quarta serata di Sanemo
in foto: Il primo look di Anonella Clerici nella quarta serata di Sanemo

Dovremmo promuovere Antonella Clerici ma non possiamo. Certo il primo look con abito rosso fuoco è decisamente migliore dei celebri abiti meringa del 2005, tra i peggiori della storia del Festival, ma l'abito maxi con paillettes e maniche infinite dobbiamo bocciarlo. Troppo antico il concetto di conduttrice sul palco di Sanremo con l'abitone haute couture pomposo che fa tanto anni 2000. Pollice verso per il completo Dolce&gabbana doppiato in pizzo di Tiziano Ferro e un bel no anche per il look in rosso di Francesca Sofia Novello, abbiamo preferito gli abiti precedenti. Amiamo Levante sempre e comunque e il suo stile griffato Marco De Vincenzo a Sanremo, il problema è che i look sono tutti troppo uguali!

Il look di Levante sul palco della quarta serata di Sanremo
in foto: Il look di Levante sul palco della quarta serata di Sanremo

Bocciato il completo broccato con gilet di Alberto Urso e anche il completo in stile tappezzeria della nonna di Rita Pavone. No per Marco Masini col gilet fantasia, decisamente out. Purtroppo anche Tosca finisce nella lista nera di stile a causa dell'abito piumato di Franco Ciambella, la preferivamo con lo smoking della prima serata. Infine lei, Elettra Lamborghini, con abito romantico senza reggiseno che rivelava la presenza dei copri capezzoli, bello l'abito ma poco adatto al suo stile "young and free"