25 Giugno 2021
08:10

Le Coliche, i fratelli Claudio e Fabrizio si raccontano: “Non siamo solo ignoranza”

Le Coliche è il progetto che porta il cognome dei fratelli Claudio e Fabrizio Colica. A Fanpage.it hanno raccontato del loro libro e delle parodie che fanno sul web, della partecipazione a Pechino Express e dei loro coming out: Fabrizio infatti è gay, mentre Claudio ha la sindrome di Tourette. Nell’intervista hanno risposto alle domande che gli utenti rivolgono a Google sulla loro carriera e vita privata.
A cura di Giusy Dente

Claudio e Fabrizio Colica sono due fratelli molto diversi l'uno dall'altro. Non a caso nel loro libro si definiscono ‘fratelli per sbaglio'. Sicuramente però hanno dalla loro parte una grande sintonia e un'innata vena comica, che con intraprendenza hanno portato sul web, crescendo giorno dopo giorno coi loro divertenti video. Le loro parodie e le loro imitazioni sono diventate virali, in particolare alcuni format, che centrando in pieno l'attualità e i suoi protagonisti hanno riscosso un enorme successo: Oroscopare, Come riconoscere un, Indie VS Trap, Come fare incazzare un, Piero e Alberto Angela. Recentemente hanno lanciato anche la loro versione del successo di Fedez e Orietta Berti Mille, intitolata Pummarola! Per Fanpage.it i due fratelli hanno risposto alle domande che più frequentemente gli utenti pongono a Google sul loro conto, raccontato la loro carriera e svelando anche qualche dettaglio in più della loro vita personale.

Chi sono le Coliche

Anche se nei video virali vediamo solo Claudio e Fabrizio in realtà Le Coliche hanno anche un terzo membro: si tratta di Giacomo Spaconi, coinvolto anche nella scrittura e non solo nel montaggio, nella fotografia e nella regia dei video. Figli di papà avvocato (napoletano) e mamma artista, i due fratelli hanno avuto percorsi molto diversi l'uno dall'altro, ma che li hanno portati poi a cimentarsi in coppia sul web e sui social, prima Youtube e poi Facebook. Fabrizio ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia mentre Claudio si è laureato in Scienze della Comunicazione: "Le Coliche non sono solo ignoranza!" ha ironizzato Claudio. Vegetariano il primo e vegano il secondo, entrambi sono figli degli anni Novanta, a cui hanno dedicato anche un video: "Abbiamo fatto una reunion con Max Pezzali, Jovanotti, J-Ax, Piotta, Paola e Chiara e abbiamo fatto questa canzone che si chiama Restare a 90". In comune hanno anche due coming out, seppur diversi. Claudio, infatti, ha raccontato sui social di avere la sindrome di Tourette mentre Fabrizio ha attirato una certa attenzione con un post in cui ha rivelato di essere gay: "Una volta ho semplicemente fatto una dichiarazione d'amore al mio compagno Giacomo e questo ha fatto molto scalpore sui social".

Dopo i social, la televisione e un libro

Claudio e Fabrizio hanno partecipato alla settima edizione di Pechino Express, anche se non è mancato un colpo di sfortuna. Difatti a Fanpage.it Fabrizio ha specificato: "Ho partecipato, perché dopo un'ora di gara Claudio si è rotto il piede, è tornato a Roma e io ho continuato la gara con Tommy Kuti". La coppia così formata è anche arrivata in finale. Ma la loro vena comica e la loro ironica è passata anche attraverso un libro, che hanno scritto a quattro mani: "Abbiamo scritto praticamente due libri in uno, perché ovviamente tra fratelli non potevamo trovare una via comune e quindi abbiamo detto: diamoci dei temi e scriviamo prima io e poi tu".

Nei video de Le Coliche la quotidianità di tutti

La forza del duo comico sta nel saper intercettare le tendenze e nel saper proporre contenuti in cui è facile riconoscersi. I loro video traggono spunto dalla realtà quotidiana, dall'attualità, dai fenomeni di costume e da ciò che circola sui social, il tutto ovviamente filtrato in chiave comica, facendo prevalere l'ironia e il sarcasmo. Su Google gli utenti cercano i video dei loro format più famosi, per esempio Indie VS Trap: "È una saga che abbiamo fatto per tanto tempo. Abbiamo iniziato con la saga dei Thegiornalisti-Thegiornalai e poi tipo Marvel è nato un universo con tutti i vari cantanti. La situazione ci è sfuggita completamente di mano". Altri due personaggi molto riusciti sono Piero e Alberto Angela, interpretati rispettivamente da Claudio e Fabrizio, mentre uno dei loro ultimi video fa parte della saga Come riconoscere un: "Abbiamo preso di mira i single, quelli che hanno fame di approcciare". Neppure vegani e vegetariani sono sfuggiti alla loro satira, come ha spiegato Claudio a Fanpage.it: "È un altro nostro format, Come fare incazzare un. Io sono vegano, Fabrizio è vegetariano". Ed è proprio lui infatti a specificare: "Sappiamo cosa passano vegani e vegetariani", da qui la richiesta di Claudio: "Abbiamo già una vita molto grama, quindi se potete non farci incazzare grazie!".

Fabrizia e Francesca De André, le nipoti di Fabrizio De André
Fabrizia e Francesca De André, le nipoti di Fabrizio De André
206.412 di Donna Fanpage
I vestiti raccontano, una serie sul potere degli abiti di dire al mondo chi siamo
I vestiti raccontano, una serie sul potere degli abiti di dire al mondo chi siamo
Ilary Blasi al Grande Fratello Vip non cambia solo abito ma anche i capelli
Ilary Blasi al Grande Fratello Vip non cambia solo abito ma anche i capelli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni