Il Natale si avvicina e sono molti quelli che già sono alle prese con i preparativi per rendere le feste in famiglia davvero speciale. I Royals britannici già fremono, soprattutto perché quest'anno ci sarà Meghan Markle incinta a palazzo, ed Elisabetta II non vede l'ora di vedere figli, nipoti e nuore riuniti al banchetto di Sandringham, la tenuta invernale nel Norfolk. Solo in pochi, però, conoscono le tradizioni che rispettano ormai da decenni: ecco quali sono le più originali.

Il Natale si festeggia a Sandringham – Sandringham è la tenuta invernale nel Norfolk della famiglia reale inglese ed è dal 1988 che il Natale viene celebrato lì. Essendo una proprietà molto più piccola delle altre, non tutti dormono nelle sue stanze, Kate e William con i figli, ad esempio, alloggiano ad Anmer Hall. Il dettaglio che nessuno conosceva? La regina arriva alla residenza a bordo di un treno pubblico, così da poter chiacchierare con i sudditi durante il viaggio.

Anche la regina addobba l'albero di Natale – L'albero di Natale della Royal Family viene addobbato dallo staff della Royal Family ma è la regina a dare gli ultimi ritocchi, proprio come richiesto dalla tradizione istituita nel 1800 dalla regina Charlotte, la moglie di re Giorgio III. Elisabetta II, inoltre, permette ai più piccoli della famiglia di mettere il puntale in cima.

I biglietti di Natale si iniziano a preparare in estate – Ogni anno la Royal Family posa per dei servizi fotografici ufficiale, così da realizzare dei biglietti di auguri unici per i propri sudditi. Si tratta di una tradizione che si perpetua da decenni alla quale Elisabetta II sarebbe molto legata. Non è un caso che cominci i preparativi in estate mentre è a Balmoral, dove inizia a firmare le 800 lettere da inviare a parenti, capi di stato e amici a pochi giorni dalle feste natalizie.

William ed Harry hanno istituito un torneo di calcio – I principi William ed Harry saranno pure cresciuti, tanto da aver messo entrambi su famiglia, ma non intendono rinunciare alle tradizioni natalizie. Quando erano bambini sono stati proprio loro a istituire un torneo di calcio e da allora i Royals si sfidano in campo con indosso i colori della squadra del cuore. Negli anni scorsi all'evento ha partecipato anche James Middleton, il fratello "bello" di Kate.

I doni vengono scambiati alla vigilia di Natale – In Italia siamo abituati a scambiarci i doni il 25 dicembre ma nella Royal Family queste regole sono stravolte. Durante la vigilia viene organizzato uno speciale Afternoon Tea, durante il quale non solo si mangiano dolcetti e si completa l'albero, ma si consegnano anche i regali agli altri membri della famiglia. Secondo la tradizione devono essere tutti pensierini frivoli e divertenti, così da non appesantire l'atmosfera.

La regina fa i regali anche allo staff – Si tratta di una tradizione inaugurata dal padre di Elisabetta II e da allora la regina non ha potuto farne più a meno: in occasione del Natale pensa anche al suo staff. A tutti quelli che lavorano tra Sandringham, Buckingham Palace e Windsor fa di regali speciali, oltre a un gustoso dolce di Natale, che per l'occasione viene diviso in 1.500 porzioni.

Prima del pranzo natalizio si sale sulla bilancia – Una delle tradizioni natalizie più bizzarre della Royal Family? Si sale sulla bilancia sia prima che dopo l'abbondante pranzo dl 25 dicembre, così da tenere sotto controllo il proprio peso. Si tratta di un'usanza nata con il re Edoardo VII che ha sempre avuto a cuore il benessere dei familiari e dei sudditi, soprattutto a Natale.

A Natale ci sono due funzioni religiose – L'evento più atteso delle feste di Natale è la funzione religiosa, in occasione della quale i Royals si mostrano in pubblico. La cosa che in pochi sanno è che prendono parte a due diverse messe e che al termine di queste ultime si concedono una passeggiata tra le vie del paese.

Il menù del pranzo di Natale – Il momento più atteso delle feste? Quello dell'abbondante pranzo di Natale. Darren McGrady, l'ex chef della regina, ha rivelato che il menù tradizionale prevede tacchino per tutti e il Christmas Pudding come portata finale.

Nel pomeriggio si guarda un film tutti insieme – Nonostante facciano parte della famiglia destinata a salire sul trono inglese, i Royals sono persone "normali". Dopo il pranzo di Natale, infatti, si riuniscono tutti nella sala da ballo, che per l'occasione viene trasformata in un cinema con tanto di maxi schermo, e guardano un film a tema. Non è forse una cosa che accade un po' in tutte le famiglie?