748 CONDIVISIONI
24 Novembre 2014
10:55

Le 10 scuse più credibili per non fare i regali di Natale

L’arrivo del Natale è imminente e voi siete al verde. Come fare per non comprare i regali a tutti i vostri amici e parenti, evitando di fare una brutta figura? Scopriamo le 10 scuse più credibili da utilizzare.
A cura di Valeria Paglionico
748 CONDIVISIONI

La crisi incalza ed il lavoro manca, di tredicesima non se ne parla nemmeno e soprattutto odiate il Natale e lo stress che ne consegue. Se l’ultimo anno è stato drammatico dal punto di vista lavorativo e siete completamente al verde, l’arrivo imminente di Natale per voi potrebbe essere davvero un momento imbarazzante: familiari, amici e conoscenti si presenteranno tutti con un regalino e si aspetteranno di essere ricambiati. Se già da ora avete l’ansia per la brutta figura che farete la sera dello scambio dei regali, cominciate a pensare a quale scusa utilizzare per non fare i regali di Natale. L’importante sarà sorridere e mostrare convinzione e carisma. Se avrete occhi dolci e faccia tosta, riuscirete ad essere giustificati da tutti.

1. Non sono cattolico – Natale è una festa religiosa, quindi basterà dire di non essere credenti per evitare di ritrovarsi nel vortice del giro dei regali. Non importa se siete davvero atei o meno, almeno nessuno potrà criticarvi.

2. Il bracciale che ti piaceva tanto era finito – Nel periodo natalizio i negozi sono pieni e c’è la possibilità che proprio quel prodotto che avevate intenzione di acquistare è andato a ruba. Aggiungete anche “La commessa mi ha detto che arriva dopo Natale”, così avrete più tempo per racimolare un po’ di denaro.

3. I regali sono talmente personali, che non  mi piace farli – Può capitare che per paura di sbagliare si eviti di fare regali. Perché non dovrebbero credervi? In fondo, lo fate per loro, non volete che abbiano un ennesimo regalo da riciclare.

4. Voglio farti un regalo quando meno te lo aspetti – Questa scusa potrà essere utilizzata da tutti quelli che sono un po’ creativi e sopra le righe. Riuscirete così a prendere tempo, senza lasciare nessuno deluso.

5. Si era rotta la cassa – Proprio al vostro turno, il sistema è andato in tilt e non avete potuto acquistare più nulla. Successivamente, non avete avuto più tempo per fare shopping. Che peccato!

6. Nessun regalo potrebbe dimostrare il mio amore – Mostratevi dolci, tanto da non poter esprimere il vostro amore con un oggetto materiale o con una somma di denaro. Lascerete il partner senza parole.

7. Non voglio essere conformista – Per i più alternativi, questa è la scusa perfetta. Natale è per eccellenza la festività del consumismo e se dimostrate di essere contro questa mentalità, il gioco sarà fatto.

8. Non ho bisogno di Natale, io ti amo tutti i giorni – Così dicendo, potrete tranquillamente rimandare il momento dell’acquisto del regalo ed intanto vi dimostrerete anche teneri ed innamorati.

9. Quando sarò ricco, ti comprerò l’iPhone – Tutti quelli che proprio non hanno idee, dovranno puntare sul fare pena. Dite la verità e cioè che non avete soldi da spendere. Potranno mai condannarvi per questo?

10. Lo sai che lo stress dello shopping accorcia la vita? – Lo shopping natalizio è uno dei momenti più stressanti dell’anno, tra la folla e la voglia di essere a tutti i costi originali nella scelta del regalo. Puntate su questa scusa se siete delle persone particolarmente ansiose: tutti capiranno che lo stress vi avrebbe fatto stare male.

748 CONDIVISIONI
Che regali fare a una mamma a Natale?
Che regali fare a una mamma a Natale?
Regali di Natale 2019: 10 idee beauty per lui
Regali di Natale 2019: 10 idee beauty per lui
Regali di Natale: le idee beauty sotto i 10€ per amiche e colleghe (FOTO)
Regali di Natale: le idee beauty sotto i 10€ per amiche e colleghe (FOTO)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni