Il bacio è un gesto così dolce da essere considerato anche più intimo del sesso. Può essere passionale, romantico, amichevole o affettuoso, certo è che fa bene alla salute, tonifica la pelle e migliora il proprio umore poiché induce il corpo a produrre l’ossitocina, l’ormone della felicità. Quando baciamo il partner utilizziamo 34 muscoli facciali, 112 muscoli posturali e perdiamo dalle 2 alle 6 calorie al minuto. Questa è solo una delle curiosità che riguardano i baci a cui nessuno ha mai pensato. Scopriamole tutte.

1. Il bacio è un antistress – La vita quotidiana tra lavoro, palestra e faccende domestiche è molto stressante. Il rimedio per trovare un po’ di serenità è un semplice bacio: abbassa i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, e rende ogni attività più piacevole.

2. Perché si inclina la testa? – Solitamente ogni volta che si bacia si inclina la testa a destra o a sinistra. Questo istinto nasce nel grembo materno, quando naturalmente il feto ha una tendenza da un particolare lato. Si dice che quelli che la inclinano verso destra sono più passionali, rispetto ai “mancini”, che invece bacerebbero con più distacco.

3. Il bacio esiste dai tempi dei romani – I romani avevano distinto 3 tipologie di baci. Osculum, cioè quello dato ai familiari e agli amici; basium, quello dato all’amore della propria vita e savium, quello della libidine, dato solitamente alle prostitute.

4. La dicitura “XoXo” è nata nel Medioevo – L’abbreviazione “XoXo”, particolarmente utilizzata dagli americani negli sms per mandare un bacio, risale al Medioevo. All’epoca, la maggior parte della popolazione era analfabeta e dunque firmava con una X e poi baciava la lettera in segno di profondo affetto.

5. Il bacio alla francese è italiano – Il cosiddetto “bacio alla francese”, quello sensuale che ci si scambia con il partner, in realtà è nato in Italia e veniva chiamato bacio alla fiorentina durante la Prima Guerra Mondiale. In Francia poi è stato confuso l’aggettivo “fiorentino” con “francese” e da lì è stato poi sempre chiamato “french kiss”.

6. Migliora le difese immunitarie – Ogni volta che baciamo qualcuno ci scambiamo la saliva che contiene circa 60 milioni di batteri, virus e funghi. Nel 95% dei casi non sono pericolosi e addirittura migliorano le proprie difese immunitarie.

7. Perchè il cuore batte più forte? – Abbiamo sempre creduto che il classico batticuore che proviamo mentre baciamo qualcuno sia dovuto all’emozione e al sentimento, in realtà è causato dall’aumento della pressione sanguigna. Grazie al bacio il cuore riesce ad essere più attivo e in salute.

8. I baci cinematografici non sono romantici – Film classici come “Via col vento” o “Titanic” sono passati alla storia per i baci romantici che i protagonisti si sono scambiati. In realtà è risaputo che sono delle effusioni finte e per farli apparire in quel modo sullo schermo gli attori spesso assumono delle posizioni tutt'altro che dolci. Inoltre, fino agli anni ’60 era vietato mostrare sul grande schermo un bacio integrale.

9. L’importanza del primo bacio – Con un semplice bacio due persone riescono a scambiarsi delle informazioni a livello inconscio ed è proprio in quel momento che decidono se quella relazione può andare avanti o meno. Se un bacio si rivela deludente, probabilmente lo sarà anche la storia d’amore.

10. Gli italiani sono i migliori baciatori al mondo – Il 75% degli italiani ama più di ogni altra cosa baciare e si dedica a questa attività più volte alla settimana. Nel resto del mondo, invece, ben il 56% della popolazione mondiale dà baci appassionati solo una volta ogni tanto.