Sembra che un bel bacio appassionata non faccia solo bene allo spirito e alla vita di coppia. Baciarsi giova anche al fisico e fa bene alla salute, aiuta a combattere dolori mestruali, mal di testa, pressione alta e contribuisce persino a combattere le carie. Andrèa Demirjian ha scritto un libro sugli effetti benefici del bacio e su CNN Health online ha spiegato quanto la "terapia del bacio " possa essere utile al fisico umano.

Secondo l'esperta un bacio appassionato è in grado di regolarizzare il battito cardiaco migliorando la circolazione sanguigna, inoltre aiuta ad abbassare la pressione. Proprio grazie all'effetto vasodilatatore, il bacio può essere "utilizzato" per diminuire i dolori mestruali e i disturbi che provocano forti mal di testa. Baciarsi appassionatamente provoca anche un sensibile aumento di salivazione, tale aumento può combattere il presentarsi di carie sui denti. Nel suo libro sull'argomento la Demirjian spiega anche che il bacio è in grado di mettere in moto una serie di muscoli facciali, tale movimento tonifica la pelle e diminuisce le rughe del volto.

Non è tutto, dal contatto con le labbra del partner deriva anche un miglioramento dell'umore poichè quando ci si bacia entrano in circolo una serie di ormoni come serotonina, dopamina e ossitocina, tutte sostanze che fanno bene al cervello e migliorano lo stato d'animo rendendo più felice e soddisfatto chi bacia con frequnza. L'autrice mostra i risultati di una ricerca scientifica tedesca secondo cui gli uomini che prima di andare a lavoro baciano la loro donna sono più produttivi ed efficaci durante l'attività quotidiana. L'esperta spiega nel libro che per godere degli effetti benefici del bacio bisogna portare avanti la "terapia" tutti i giorni e soprattutto evitare bacetti a stampo e lasciarsi andare a lunghi baci appassionati.