A chi non è mai capitato di sentir parlare dei piedi brutti di Chiara Ferragni? L'influencer è finita più volte al centro del mirino degli haters a causa di questo piccolo dettaglio estetico, ricevendo innumerevoli commenti offensivi e cattivi. Nonostante le critiche, la star riesce a fregarsene e ad andare avanti con estrema serenità, consapevole del fatto che nessuno è perfetto e che di certo non saranno i piedi a oscurare il suo successo. In più di un'occasione ha dimostrato inoltre di essere estremamente autoironica, non perdendo occasione per scherzare sulla questione con il marito Fedez. È proprio quanto capitato nelle ultime ore ma la cosa particolare è che la Ferragni è riuscita a prendersi la sua "rivincita".

Il motivo? A farle concorrenza in fatto di piedi brutti sarebbero le sorelle Jenner. A rivelarlo è stata la più giovane, Kylie, che nelle ultime Stories ha immortalato in primo piano questa parte del suo corpo, mostrando una piccola irregolarità. Se all'apparenza sembrano "normali", nel momento in cui alza le dita di quello destro verso l'alto è evidente che il terzo dito è molto più piccolo rispetto agli altri, cosa che dà vita a un risultato poco desiderabile. Il motivo di questa irregolarità? Al liceo si ruppe il dito e ha dovuto lasciare che guarisse da solo senza gesso o altri supporti. Non contenta, la piccola di casa Jenner ha dimostrato anche che c'è qualcuno che la batte, la sorella Kendall, fornendo una foto abbastanza eloquente. La modella ha l'alluce e il secondo dito più lunghi rispetto agli altri. La reazione della Ferragni? Decisamente entusiasta, visto che non si sente più sola nel club delle "star con i piedi brutti". Non sarebbe forse arrivato il momento di smetterla con queste critiche senza senso e rendersi conto del fatto che nessuno ha i piedi perfetti?