Dai capolavori di Dudovich ai primi abiti preconfezionati in Italia, dalla prima lampadina ai primi modelli di minigonna: tutto quello che circonda La Rinascente è un pezzo di storia. E come ogni storia che si rispetti, è giusto che venga preservata, diffusa e condivisa. Con questo spirito, i grandi magazzini più famosi d'Italia lanciano un portale d'archivio per celebrare il 100° anniversario del battesimo che li ha resi grandi.

La vetrina di un negozio La Rinascente
in foto: La vetrina di un negozio La Rinascente

Dopo i 150 anni dalla fondazione, quest'anno si celebra il passaggio di un secolo da quando il poeta Gabriele d'Annunzio propose il nuovo nome al nuovo proprietario, l'imprenditore Senatore Borletti, nel segno della modernità e della permanenza nel tempo. Forse in questa occasione il "Vate" fu profeta davvero, se pensiamo che ancora oggi La Rinascente è un'azienda florida, con tanti negozi in tutte le principali città italiane, tra cui spicca lo store milanese, recentemente nominato Miglior grande magazzino del mondo al Global Department Store Summit.

Una favola di qualità e innovazione, che è giusto difendere dal silenzio. E così, nell'ambito del portale La Rinascente Heritage, avviato lo scorso anno, adesso è in costruzione un archivio digitale che sarà liberamente consultabile. La pagina proporrà documenti e immagini storiche scelte tra i patrimoni privati e di biblioteca, oltre che contenuti attuali su mostre e iniziative sempre aggiornati. Il progetto è sviluppato dall'associazione culturale Memoria & Progetto, in collaborazione con l'Università di Milano, la Bocconi e l'Università IUAV.

Il portale sarà articolato in tre sezioni: gli archivi e la biblioteca, che comprenderanno i risultati di ricerche, documenti e immagini, i temi, con i contenuti organizzati per specifiche macro aree,  e gli itinerari, basati sulla ricostruzione di argomenti particolari. L'obiettivo è ricostruire virtualmente il percorso dell'azienda dal 1865 a oggi, in un viaggio sincretico di immagini, colori e parole, liberamente esperibile e navigabile da chiunque lo desideri, nelle direzioni che preferisce. Non solo un aiuto per studiosi e appassionati del settore, quindi, ma anche un'occasione per passare qualche ora immersi in una dimensione diversa. Un modo originale per difendere e pubblicizzare la forza di un marchio storico.