L'emergenza Coronavirus ha mandato in crisi il mondo intero e non solo perché per mesi ha portato le strutture sanitarie quasi al collasso ma soprattutto perché ha reso il futuro incerto. Non si sa quand'è che si potrà tornare alla normalità, quando sarà disponibile un vaccino e soprattutto come ne usciremo davvero da questo incubo. Il virus non fa distinzioni o eccezioni ed è per questo che ha destato non poche preoccupazioni anche all'interno della Royal Family. La regina Elisabetta II è in isolamento a Windsor da mesi e, fatta eccezione per il Trooping the Colour, quest'anno andato in scena in versione mini, si è mostrata pochissimo in pubblico e probabilmente continuerà a farlo fino alla fine della pandemia.

Fino a qualche mese fa non si sarebbe mai immaginata di trovarsi in una situazione simile e, sebbene non si sia mai tirata indietro di fronte le sfide, ora potrebbe essere arrivato il momento di prendersi una pausa. Secondo l'esperto reale Andrew Morton, la sovrana sarebbe pronta per abdicare. Secondo le previsioni, il Coronavirus potrebbe rimanere in circolazione per anni, dunque è improbabile che la sovrana, soggetto a rischio a causa dell'età, possa ricominciare a fare il suo lavoro in modo normale. Insomma, pare proprio che il regno di Elisabetta II sia destinato a finire prima di quanto si pensava, anche se ad oggi è il più longevo della storia inglese. Chi prenderà il suo posto? Il primo nella linea di successione è il principe Carlo, anche se, considerando la sua età, potrebbe lasciare il posto a William. Per il momento si tratta solo di supposizioni, la regina continua a essere più attiva e in forma che mai, tanto che, secondo i tabloid, ha una voglia matta di tornare il prima possibile alla normalità. Prossimamente vedremo anche lei con la mascherina e la visiera protettiva?