L'emergenza Coronavirus ha cambiato in modo drastico le nostre abitudini quotidiane e anche la Royal Family ha dovuto rivoluzionare il suo modo di vivere, adeguandosi a questa "nuova realtà". Da ancor prima che in Gran Bretagna iniziasse il lockdown, è stato messo in atto un piano ben preciso per salvare la regina Elisabetta II. Quest'ultima, essendo un soggetto a rischio per l'età avanzata, si è messa in isolamento nel castello di Windsor, dove da circa due mesi sta passando la quarantena solo con il marito Filippo, con l'assistente personale e il maggiordomo Paul. Di recente è apparsa in tv per parlare alla nazione, come al solito ha sfoggiato un look dai profondi significati simbolici, ma a far parlare è una notizia trapelata nelle ultime ore.

La sovrana ha fatto sapere che non apparirà più in pubblico fino a data da destinarsi, per la precisione fino a quando non avrà fatto il vaccino anti-Covid 19. Il calendario degli eventi ufficiali, dunque, è stato completamente annullato: nei prossimi mesi non ci sarà il Trooping the Colour, non ci saranno i Buckingham Palace garden parties, il Royal Ascot e il Service per l'Ordine della Giarrettiera. Elisabetta II non prenderà parte neppure alle nozze di Beatrice di York ed è a rischio anche la sua estate a Balmoral, dove avrebbe dovuto passare diversi mesi con Meghan, Harry e Archie. Insomma, la sovrana uscirà di scena e continuerà a mostrarsi in pubblico solo in tv. Starà pensando di abbandonare anche il trono? L'unica cosa certa per il momento è che questa sua decisione di prendersi una pausa dalle scene pubbliche rimarrà leggendaria.