La regina Elisabetta II compie gli anni il 21 aprile ma ogni anno i festeggiamenti pubblici si tengono il primo sabato di giugno, giorno in cui viene organizzata la tradizionale parata chiamata Trooping The Colour, che vede la Royal Family apparire al completo sul balcone di Buckingham Palace. Ad attirare le attenzioni dei sudditi anno dopo anno non sono solo le celebrazioni ufficiali ma anche la Queen's Birthday Honours List stilata dalla sovrana, ovvero un elenco di onorificenze assegnate a coloro che hanno contribuito a migliorare la loro comunità: ecco chi si è aggiudicato questo riconoscimento nel 2019.

La Queen's Birthday Honors List 2019

Il compleanno della regina Elisabetta II non è solo sinonimo di Trooping The Colour, che quest'anno ha segnato il ritorno di Meghan Markle dopo il parto e la prima volta del principino Louis sul balcone di Buckingham Palace, coincide anche con la divulgazione della Queen's Birthday Honours List. Per il 2019 sono state oltre mille le persone che hanno ricevuto l'ambito riconoscimento: professori, ufficiale della polizia, consiglieri, il loro merito è aver contribuito a migliorare la società che li circonda, favorendo lo sviluppo dell'istruzione e di altri servizi offerti nel paese. Tra i vincitori, anche moltissimi volti noti, prima tra tutte l'attrice Olivia Colman, che ha ricevuto il CBE for services to drama. A farle "compagnia" nella lista anche Bear Grylls, che si è aggiudicato il riconoscimento per i servizi offerti ai giovani e ai media, la rapper M.i.a. e il cantautore Elvis Costello, entrambi premiati per la loro musica. Insomma, a quanto pare sono moltissimi i sudditi che meritano di ricevere una onorificenza dalla regina per il contributo che hanno dato allo sviluppo del paese, quale migliore occasione dei festeggiamenti pubblici dedicati alla monarca per essere premiati?