159 CONDIVISIONI
21 Aprile 2021
07:30

La regina Elisabetta compie 95 anni: come sarà la sua vita senza l’amato Filippo

Oggi, 21 aprile, è il 95 compleanno della regina Elisabetta: un traguardo senza festeggiamenti, vissuto nel lutto. Per più di settant’anni il marito è stato il suo più fidato consigliere: ora come cambierà il suo regno? I membri anziani della famiglia reale la aiuteranno nei doveri ufficiali, ma in privato avrà un conforto speciale: i suoi cani corgi.
A cura di Beatrice Manca
159 CONDIVISIONI

Per la prima volta, la regina Elisabetta è sola. L'inossidabile sovrana oggi compie 95 anni, ma questo traguardo importante arriva nel pieno del lutto per il principe Filippo. Quest'anno non ci saranno festeggiamenti: niente tradizionale ritratto, niente sparo a salve dei cannoni. Solo il silenzio, e la solitudine di chi ha dovuto salutare il compagno di una vita dopo 73 anni insieme. Il giorno dei funerali del Duca di Edimburgo, celebrati il 17 aprile nella cappella di San Giorgio a Windsor, la foto di Elisabetta seduta da sola, china sotto il peso del suo dolore: per la prima volta tutti hanno visto la sofferenza e la commozione della donna, oltre al contegno della regina. Per tutto il suo lunghissimo regno, Elisabetta ha avuto al suo fianco Filippo, sposato quasi cinque anni prima di ricevere la corona. Cosa succederà ora al regno?

La regina in chiesa, durante i funerali di Filippo
La regina in chiesa, durante i funerali di Filippo

Elisabetta, consolata dalla famiglia e dai corgi

Dopo la morte di Filippo, avvenuta il 9 aprile, la regina Elisabetta è apparsa in pubblico per la prima volta il giorno dei funerali. Stretta nel suo cappotto nero con la preziosa spilla Richmond appuntata al bavero, è apparsa più sola che mai: anche la famiglia Windsor ha dovuto rispettare il distanziamento durante la cerimonia. Sul feretro, un mazzo di fiori bianchi con un biglietto scritto a mano dalla regina. Ma nonostante il peso dell'età e del lutto la regina è apparsa composta come sempre: solo per un attimo ha vacillato, asciugandosi una lacrima in auto. Il lutto nazionale è ormai passato, la famiglia reale invece osserverà un periodo di cordoglio più lungo, durante il quale saranno le donne della famiglia reale a tenerle compagnia: i tabloid britannici parlano di un sistema di visite "a rotazione" per non lasciarla mai sola, che coinvolge la figlia Anna, Kate Middleton, Camilla Shand e la contessa di Wessex Sofia. Ma chi la conosce bene sa che il conforto più grande arriverà dai suoi adorati corgi: a marzo avevo adottato un'altra coppia di cagnolini.

Il matrimonio con Filippo

La prima volta che la regina aveva posato gli occhi su Filippo aveva tredici anni: quell'infatuazione giovanile sarebbe durata per il resto della vita, trasformandosi in una lunghissima storia d'amore. Nonostante in famiglia molti scuotessero la testa. Il principe straniero con le tasche vuote rinunciò ai suoi titoli e al suo cognome, si convertì alla fede anglicana e alla fine riuscì a sposare la sua Lilibeth nel 1947, ma la tranquilla vita coniugale sarebbe durata giusto pochi anni. Alla morte prematura di re Giorgio, Elisabetta, allora 25enne, salì al trono: Filippo rinunciò alla carriera militare per assumere gli oneri e gli onori di essere il principe consorte. Sempre al suo fianco, ma sempre un passo indietro. Elisabetta trovava in lui il suo più fidato consigliere, complice e alleato. Ora al suo posto ci saranno il figlio Carlo e il nipote William ad aiutarla con le questioni di Stato. In particolare Carlo, l'erede al trono più paziente della storia, dovrà farsi avanti e prendere il posto del padre all'interno della famiglia.

La regina torna ai suoi doveri e organizza il Giubileo

Terminato il periodo di lutto, la regina dovrà tornare ai suoi doveri: anche se Carlo si occuperà di molte questioni al suo posto, la corona è pur sempre sulla sua testa. Tra le prime cose di cui Elisabetta si dovrà occupare c'è l'eredità di Filippo: bisognerà riassegnare tutti i patronati e le cause umanitarie di cui si occupava. Dal momento che sia Harry che il principe Andrea si sono ritirati dalla vita reale, un ruolo più ampio potrebbe spettare a Edoardo, il figlio più giovane di Elisabetta. Tra i grandi eventi da organizzare c'è anche il Giubileo di platino del 2022, le celebrazioni per i suoi 70 anni sul trono. Con ogni probabilità altri membri anziani della famiglia reale, come la duchessa di Cornovaglia, la duchessa di Cambridge, il principe Edoardo e la contessa di Wessex, la accompagneranno negli impegni ufficiali. In sette decadi di regno la regina ha visto il mondo cambiare davanti ai suoi occhi: questa volta è stato il suo mondo privato a cambiare per sempre. Ma come tutte le altre volte, Elisabetta si asciugherà le lacrime e andrà avanti.

159 CONDIVISIONI
Elisabetta ai funerali di Filippo con la spilla Richmond: l'omaggio della regina al compagno di vita
Elisabetta ai funerali di Filippo con la spilla Richmond: l'omaggio della regina al compagno di vita
La regina Elisabetta torna al Royal Ascot: è la prima volta senza il principe Filippo
La regina Elisabetta torna al Royal Ascot: è la prima volta senza il principe Filippo
762 di Donna Fanpage
Trooping the Colour 2021: Elisabetta II festeggia 95 anni
Trooping the Colour 2021: Elisabetta II festeggia 95 anni
460 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni