Si sono tenuti ieri sera a Los Angeles gli MTV VMA'S, che ogni anno premiano le star che si sono distinte per talento e bravura grazie ai loro video musicali. Che si siano esibite o che abbiano calcato solo il red carpet, non importa, le star hanno colto l'occasione per sfoggiare i loro look più singolari e glamour. Certo, non tutte sono riuscite a raggiungere i risultati sperati ma, tutto sommato, il tappeto rosso si è trasformato in una vera e propria passerella.

La regina indiscussa della serata è stata Katy Perry, la presentatrice, che per il suo arrivo ha scelto il total white con un abito a sirena dalla scollatura irregolare di Stephane Rolland,  incantando tutti con le sue curve perfette. A darle del filo da torcere in fatto di sensualità sono state Heidi Klum con il suo vestito in pizzo dorato che lasciava il décolleté in mostra di Peter Dundas, Demi Lovato con una tutina dal corpetto trasparente di Zuhair Murad e Haley Baldwin, anche lei con una jumpsuit audace dello stilista libanese.

I look più assurdi ai VMA's

Naturalmente, non sono mancati i "colpi di testa". Sono state diverse le celebrities che hanno pensato bene di osare sul red carpet, anche se alcune di loro hanno decisamente esagerato. E' il caso di Nicky Minaj, la rapper dalle forme abbondanti e prorompenti, che ha puntato tutto sulla sensualità con una tutina in latex rosa in pieno stile Big Babol, abbinata a dei lunghi capelli bicolore biondi e rosa. Come non fare riferimento a Jared Leto, negli ultimi tempi distintosi sempre per i look sopra le righe? Per i VMA'S ha scelto di indossare un variopinto mantello di paillettes firmato Gucci, dando prova di saper sempre come sorprendere i fan. Paris Jackson, invece, vestita da Dior, ha sfoggiato un abito trasparentissimo che lasciava la biancheria intima in mostra ma la cosa particolare è che non ha scelto un tanga o uno slip succinto ma un boxer a vita alta e con l'elastico firmato, proprio come quelli indossati dagli uomini. Mel B, l'ex Scary Spice della girl band più famosa di tutti i tempi, è apparsa invece completamente trasformata, tanto da essere quasi irriconoscibile. Anche Pink ha fatto parlare di sé, è infatti apparsa sul tappeto rosso con il marito e la figlia Willow con indosso un completo gessato dal taglio maschile con tanto di cravatta e panciotto. Insomma, anche questa volta, ci sono state delle celebrities che hanno "superato i limiti": per fortuna, anche i loro outfit verranno presto dimenticati.

Chantel Jeffries, la ex di Justin Bieber imita Kim Kardashian

A incantare tutti con la sua bellezza ai VMA's 2017 è stata anche Chantel Jeffries, l'ex fidanzata di Justin Bieber. La modella 23enne è apparsa irriconoscibile sul red carpet con indosso un minidress di paillettes dorato trasparente che esaltava le sue forme da urlo. La cosa incredibile è che quell'indumento sembrava essere uscito direttamente dall'armadio di Kim Kardashian. Per completare il tutto ha poi indossato dei sandali argentati dal tacco vertiginoso, ha tenuto i capelli liscissimi e ha puntato su un make-up dai colori naturali, esaltando i lineamenti impeccabili con il contouring, proprio come fa la regina dei social. Che si sia trattato di un caso o di una scelta fatta di proposito, l'unica cosa certa è che l'ex del cantate sembra aver emulato lo stile di Kim, tanto da somigliarle in modo impressionante. La Kardashian dovrà cominciare a temere la sua rivale?