Pochi giorni fa sono stati i duchi di Cambridge a condividere la loro tradizionale cartolina di Natale: William, Kate e i loro tre figli Louis, Charlotte e George hanno posato per un dolcissimo scatto dall'atmosfera molto invernale e natalizia, il loro modo di fare gli auguri per le feste. Il ritratto di famiglia del 2020 è stato dedicato in particolar modo al Servizio Sanitario Nazionale, che così tanto si è prodigato in questi mesi di pandemia per alleviare le sofferenze dei malati. A medici e infermieri la royal family ha fatto i più sentiti auguri di buon Natale e felice nuovo anno. Anche i duchi di Sussex hanno optato per una cartolina di famiglia per fare i loro auguri.

Il primo Natale americano di Meghan e Harry

Nel 2019 Harry d'Inghilterra e Meghan Markle avevano condiviso la loro prima cartolina di Natale insieme al piccolo Archie. Quella del 2018, infatti, era uno scatto di coppia, quando ancora non erano diventati genitori. Quest'anno per loro è stato decisivo, hanno preso le distanze dal mondo reale e sono volati in California, stabilendo la loro residenza a Montecito. E proprio da lì arriva la loro cartolina di Natale, che fa seguito a quella dei Cambridge. Si tratta di un'illustrazione a colori realizzata a partire da uno scatto fatto a inizio dicembre da Doria Ragland, la madre di Meghan Markle. La location scelta è particolare: la casetta dei giochi del bambino immersa nel verde! Il piccolo Archie ha ora 19 mesi e, come si vede in foto, ha ereditato dal papà i capelli rossi.

La coppia fa una donazione per gli animali

Nella cartolina di Natale dei Sussex ci sono proprio tutti: oltre a Meghan, Harry e al piccolo Archie fanno la loro comparsa anche i cani della famiglia, Pula e Guy. La foto, infatti, è stata rilasciata attraverso il profilo Twitter di Mayhew, un'organizzazione britannica che si occupa del benessere degli animali in difficoltà che Meghan sostiene. La duchessa ha spiegato di aver fatto una donazione personale per appoggiare il loro lavoro. E non è il solo ente che i Sussex hanno aiutato. Quest'anno hanno fatto donazioni anche per i senzatetto e per i bambini poveri in Uganda. "Vi auguriamo un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo" si legge sulla card, che trasmette in modo colorato e gioioso aria di Natale e di famiglia.