Molto spesso non è solo il cibo che mangiamo a farci ingrassare, quello che beviamo potrebbe farci aumentare di peso ancor più di un alimento super calorico. Diverse persone seguono una dieta sana cercando di prestare attenzione a ciò che mangiano, ma quando si tratta di bere l'attenzione cala. Molti liquidi, spesso considerati innocui, possono avere un grande impatto sulla salute e soprattutto sulla linea. Uno studio condotto all'inizio di quest'anno dimostra che il consumo giornaliero di bibite gasate con zuccheri può aumentare il rischio di diabete di tipo 2.

Persino le bevande apparentemente sane possono essere dannose per il corpo. Un recente studio sul British Dental Journal ha rivelato che alcuni frullati a base di frutta, ad esempio quelli con kiwi e lime, contengono quantità elevate di acido capaci di rovinare i denti. Inoltre le bevande spesso sono eccessivamente caloriche e non aiutano a dimagrire: il tè, consumato con zucchero, contiene più di 300 calorie, mentre un bicchiere di vino rosso può arrivare a contenere 400 calorie. In più diverse bibite dietetiche, o che promettono di essere tali, non lo sono affatto, ad esempio succhi di frutta confezionati e acqua aromatizzata contengono più di 100 calorie.