Le ragazze normali per un evento speciale magari corrono da Zara per scegliere un abito più particolare ed essere protagoniste durante la serata. C'è invece chi, come Kylie Jenner, sceglie una tutina trasparente e iper aderente in stile Catwoman. Uno straccetto dunque, nulla di appariscente, solo una jumpsuit in pizzo totalmente trasparente che mette in mostra il corpo. Nulla di appariscente…

Kylie Jenner con la famiglia a West Hollywood

Ieri sera la più piccola del clan  Kardashian-Jenner era in un club di West Hollywood con tutta la famiglia – c'erano le sorelle Kim e Kendall e la mamma Kris – per celebrare il lancio della sua nuova collezione di prodotti make up scatenandosi al ritmo di musica sul dance floor. Dato che la "Kardashian family" è iper social l'evento è stato ampiamente documentato sui social con video su Snapchat e foto su Instagram, tra questi anche il video in cui Kim ha mostrato ai fan il suo nuovo taglio di capelli.

A post shared by Kylie (@kyliejenner) on

La tutina trasparente di Balmain scelta da Kylie per il party

Kylie per l'occasione ha scelto di non passare affatto inosservata e di essere la regina della serata sfoggiando un sexy look audace e vistoso, possiamo dire ai limiti del kitsch. E' arrivata al club scelto per l'evento indossando una tutina aderente con girocollo e maniche lunghe griffata Balmain. A completare il look un cinturone in vita con borchia gioiello e pumps in pizzo nero coordinate con l'abito.

A post shared by Kylie (@kyliejenner) on

Kylie può contare su un fisico praticamente perfetto dunque non sconvolge la scelta di un modello stretch iper aderente. Le aderenze però non bastavano alla piccola Kylie che ha voluto aggiungere un tocco ancor più sexy: la tuta era realizzata in un tessuto vedo non vedo e non permetteva di indossare reggiseno e capi intimi, tanto che Kylie appena uscita dall'auto che l'ha lasciata al club ha camminato in strada coprendosi il seno con le mani. Del resto lo sappiamo bene, sobrietà e minimal non sono parole che fanno parte del vocabolario della famiglia Kardashian-Jenner, dunque non meraviglia l'audace scelta di stile della più piccola delle sorelle.