Kristina Pimenova ha 10 anni e già a partire dagli anni scorsi è stata definita la bambina più bella del mondo. Ha i capelli castani, dei meravigliosi occhi azzurri e quando sfila non ha rivali. Oggi, si è trasferita definitivamente da Mosca a Los Angeles, dopo aver firmato il suo primo contratto con la prestigiosa agenzia LA Models. Nonostante la giovane età, Kristina ha già anni di gavetta alle spalle.

Ha cominciato a posare nei servizi fotografici a 3 anni, a 4 anni ha calcato le prime passerelle, qualche tempo dopo è diventata il volto di marchi importanti come Roberto Cavalli, Armani, Benetton, Dolce&Gabbana ed addirittura è stata l'ospite speciale di Pitti Bimbo 2015. Vanta 2 milioni di fan su Facebook ed un milione di followers su Instagram. E’ la mamma, Glikeriya Pimenova, ad averla spinta verso questa carriera ed è sempre lei a curare i profili social della piccola. L’hanno scorso, ha risposto con forza alle accuse degli utenti del web, che consideravano le foto della bimba troppo sexy e provocanti.

Raggiungere la notorietà nel mondo della moda a soli 10 anni non è una cosa fa poco. Kristina è bella ed ha talento”, ha dichiarato Heinz Holba, che gestisce l’agenzia di modelle di Los Angeles e che ha intenzione di trasformare la bambina in una super top model. Si dice che il contratto firmato da Kristina sia estremamente redditizio, anche se non si sa con certezza a quanto ammonti lo stipendio mensile. Certo è che in soli 10 anni è riuscita a raggiungere incredibili risultati, al pari delle modelle 30enni più famose del mondo.