Kate Middleton è una delle principesse più amate al mondo, capace di incantare tutti con la sua eleganza. Anche se l'ingresso nella Royal Family di Meghan Markle le ha dato del "filo da torcere", continua a essere la preferita di molti sudditi, soprattutto perché durante le sue apparizioni pubbliche non infrange mai la rigida etichetta reale. In occasione dell'ultimo Natale, però, le cose sono cambiate e anche la moglie di William è andata contro il protocollo: ecco cosa ha fatto.

Kate Middleton ha consegnato i regali di Natale ai figli il 25 dicembre

La Royal Family inglese è tra le più in vista a livello internazionale e ogni sua apparizione pubblica riesce a fare scalpore. Durante la recente messa di Natale, ad esempio, è andata in scena una vera e propria sfida a colpi di stile tra Meghan Markle e Kate Middleton ma la cosa che solo in pochi sanno è che la moglie di Harry non è stata la sola a infrangere la rigida etichetta reale, anche la Duchessa di Cambridge lo ha fatto. Secondo i tabloid inglesi, infatti, non ha rispettato una delle tradizioni di famiglia, secondo la quale i regali devono essere aperti nel pomeriggio della vigilia. Ha infatti aspettato il 25 mattina per consegnare i doni ricevuti da Babbo Natale ai tre figlio George, Charlotte e Louis, proprio come avviene nelle case dei "comuni mortali". Non è un caso che i piccoli non abbiano preso parte alla messa nella chiesa di Santa Maria Maddalena, secondo quanto dichiarato da mamma Kate in quel momento sarebbero stati alle prese con l'apertura dei pacchetti. Insomma, la principessa farebbe di tutto per la felicità dei suoi bimbi, anche andare contro le regole imposte dalla regina Elisabetta: sarà stata perdonata?