La Royal Family è molto esigente quando si parla di etichetta e non sorprende che i suoi membri finiscano sempre al centro delle polemiche ogni volta che provano a ribellarsi a una regola del protocollo. Meghan Markle non è riuscita a sottomettersi a una tale pressione e ha pensato bene di dire addio ai Windsor, rivendicando la sua indipendenza. Kate Middleton, al contrario, sembra essersi adeguata alla perfezione a questi dettami reali, tanto da essere diventata simbolo di eleganza e di stile bon-ton. Complice l'ennesimo lockdown della Gran Bretagna, che ha costretto i Cambridge a isolarsi nuovamente tra le mura di Anmer Hall, pare che la principessa abbia potuto fare uno strappo alla regola in fatto di acconciatura.

Il nuovo look di Kate Middleton

Kate Middleton è ormai diventata la regina dello smartworking e non perde occasione per mostrarsi in pubblico in versione virtuale. Durante l'ultima videocall, nella quale è apparsa a mezzobusto, ha sfoggiato uno dei suoi soliti look bon-ton con camicia bianca, blazer scuro e gioielli preziosi ma la vera novità sta nell'acconciatura. La Duchessa, infatti, ha sfoggiato i capelli più lunghi di sempre, li ha portati lisci e con la riga laterale, mettendo in evidenza il fatto che le arrivano fino al seno. La cosa è decisamente insolita, visto che il protocollo le imporrebbe di non andare oltre le lunghezze di un tradizionale long bob. Forse, però, visto che il lockdown le impedisce di fare visita al parrucchiere, le è stata concessa una piccola eccezione. Nonostante la mancanza dell'intervento dell'hairstylist, la chioma non solo è perfettamente ordinata ma anche sana, luminosa e brillante.

Kate prima del lockdown con il long bob alle spalle
in foto: Kate prima del lockdown con il long bob alle spalle

Acconciature da Royals: le regole del protocollo

Dopo aver scoperto le rigidissime regole reali in fatto di profumi e di calze, è arrivato il momento di passare all'hairstyle. Secondo il protocollo imposto a corte, le rappresentanti della Royal Family devono avere sempre i capelli ordinati e naturali, dunque non possono usare tinture o sfumature arcobaleno. Certo, è concesso qualche piccolo ritocco se si vogliono coprire i fili bianchi ma è necessario optare sempre per delle nuance dall'effetto naturale. Se la chioma viene portata sciolta, deve avere una piega frega, mentre in caso di raccolti sono da evitare i ciuffi ribelli (come ad esempio quelli lasciati "liberi" nel messy bun di Meghan Markle). Insomma, le acconciature da Royals devono essere sobrie, eleganti e composte, mai dirompenti o rivoluzionarie e Kate Middleton ha imparato a seguire alla lettera questi dettami.

Kate Middleton con i capelli lunghi
in foto: Kate Middleton con i capelli lunghi