25 Giugno 2021
17:32

Kasia Smutniak rilancia il filtro con la vitiligine: così celebra la bellezza in tutte le sue forme

Per quale motivo una persona dovrebbe vergognarsi delle macchie bianche causate dalla vitiligine? La verità è che ognuno è bellissimo così com’è e a dimostrarlo è stata Kasia Smutniak che, in occasione della Giornata mondiale dedicata alla vitiligine, ha rilanciato un filtro creato per normalizzare questa malattia della pelle.
A cura di Valeria Paglionico

Il 25 giugno viene celebrata la Giornata Mondiale della vitiligine, la malattia cronica della pelle caratterizzata dall'assenza di melanina in alcune zone del corpo, cosa che provoca la comparsa di macchie chiare o bianche. Non tutti riescono ad accettare il proprio aspetto e a convivere serenamente con questi segni ma per fortuna da diversi anni gli ideali di bellezza si stanno "normalizzando", diventando sempre meno irreali e irraggiungibili. Star come Winnie Harlow e Kasia Smutniak si sono schierate in prima linea sulla questione, tanto da aver trasformato la vitiligine nel loro tratto distintivo. In occasione della ricorrenza è stata proprio l'attrice ad aver rilanciato un'iniziativa speciale per celebrare la bellezza in tutte le sue forme.

Il filtro con la vitiligine di Kasia Smutniak

Al motto di "Celebrando il World Vitiligo Day" Kasia Smutniak ha rilanciato il filtro che lei stessa aveva creato qualche anno fa. Si chiama #BeautyLigo e permette di aggiungere delle macchie di vitiligine sul viso quando si realizzano dei selfie. L'obiettivo dell'iniziativa dell'attrice? Normalizzare questa malattia della pelle, dimostrando che le macchie non vanno a intaccare in alcun modo la naturale bellezza di una persona. Kasia in persona in passato non aveva esitato a immortalarsi con orgoglio con la vitiligine su viso e mani, a prova del fatto che anche le star sono delle persone "normali" che ogni giorno combattono delle piccole battaglie per accettarsi così come sono.

Kasia Smutniak e la lotta contro gli stereotipi

Per quale motivo una persona dovrebbe vergognarsi delle macchie bianche sul corpo così tanto da sentirsi costretta a coprirle? La verità è che ognuno è bellissimo così com'è, quelle che comunemente vengono definite "imperfezioni" non sono altro che tratti distintivi, segni di unicità capaci di aggiungere un tocco tutt'altro che banale al proprio aspetto. Kasia Smutniak ne è la prova vivente ed è proprio per promuovere l'accettazione di sé che si fotografa spesso senza trucco e con la vitiligine in vista. Così facendo spera di normalizzare dei dettagli estetici che di solito si sente la necessità di mascherare e nascondere, dicendo definitivamente addio a ogni tipo di stereotipo in fatto di bellezza.

Kasia Smutniak crea un filtro che simula la vitiligine: "È un omaggio alla bellezza della diversità"
Kasia Smutniak crea un filtro che simula la vitiligine: "È un omaggio alla bellezza della diversità"
Kasia Smutniak mostra la vitiligine, la vera bellezza è quella "imperfetta"
Kasia Smutniak mostra la vitiligine, la vera bellezza è quella "imperfetta"
Le star impazziscono per il filtro di Kasia Smutniak che simula la vitiligine
Le star impazziscono per il filtro di Kasia Smutniak che simula la vitiligine
7.284 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni