Chi non ricorda Justin Bieber agli esordi su Disney Channel? All'epoca era poco più di un ragazzino ma, nonostante la tenera età, era già evidente che sarebbe diventato una star. Vantava fascino da vendere, un'incredibile sicurezza in se stesso e una bellezza mozzafiato. Oggi ha 26 anni, è felicemente sposato con la modella Hailey Baldwin ma, nonostante gli innumerevoli cambiamenti, non ha perso lo splendore che da sempre lo contraddistingue. Il dettaglio che lo ha reso ancora più irresistibile? Ha ricoperto il corpo di tatuaggi, tanto che ad oggi ha pochissimo spazio libero dall'inchiostro indelebile tra braccia e petto. Di recente, però, ha deciso di cambiare registro, dicendo addio a tutti quei tattoo per realizzare il video di "Anyone".

Justin Bieber: come ha fatto a eliminare i tattoo?

Justin Bieber ha dato il via al 2021 "col botto". Con l'inizio del nuovo anno ha infatti lanciato l'inedito "Anyone", accompagnandolo con un video ufficiale nel quale interpreta i panni di una pugile con tanto di pantaloncini personalizzati. La cosa che non è passata inosservata ai fan è che appare con il corpo libero dai tatuaggi. Come ha fatto a cancellare gli oltre 60 disegni indelebili che gli ricoprono braccia, petto e pancia? Lo ha rivelato lui stesso pubblicando sui social un video in time-lapse in cui mostra l'intensa seduta di make-up a cui si è sottoposto nel backstage. A dispetto di quanto si potrebbe immaginare, il suo staff di truccatori non si è servito di litri di fondotinta e correttore, è stato fatto un lunghissimo lavoro d'aerografo. In cosa consiste? Ogni tattoo è stato ricoperto prima con dell'inchiostro rosso, poi con un tono simile al colore della pelle di Justin. Il risultato? Decisamente impeccabile.

Le star che hanno "cancellato" i loro tatuaggi

I tatuaggi sono ormai la mania del momento e tutti, star comprese, sembrano non poter fare a meno di coprire il corpo con l'inchiostro indelebile. Elettra Lamborghini è tra quelle che, dopo essersi pentita di alcuni errori di gioventù, ha provato a cancellarli con il laser ma ci sono molte altre celebrities che vanno fiere della propria pelle "decorata". È il caso, ad esempio, di Fedez, che non perde occasione per mettere in mostra i tatuaggi sparsi tra petto, braccia, gambe, spalle e addirittura collo. Così come Justin Bieber, anche lui in passato ha provato a "cancellarli" temporaneamente ma, a differenza dell'americano, si è servito del fondotinta. Anche in questo caso la differenza rispetto al "normale" è decisamente impressionante, tanto che sembra quasi essere un'altra persona.