Jennifer Lopez è un'indiscussa icona di bellezza e di stile e, nonostante abbia superato i 50 anni, continua a fare invidia e concorrenza anche alle giovanissime. Le basta postare solo uno scatto per lanciare mode e tendenze, a prova del fatto che non ha rivali in campo fashion. Nelle ultime ore, ad esempio, è riuscita ancora una volta a sorprendere i fan cambiando look in modo estremo. Ha detto addio ai capelli lunghi e fluenti e ha provato un taglio cortissimo ispirato agli anni '90, per la precisione a quando frequentava il liceo nel Bronx. La prossima primavera l'acconciatura della popstar diventerà un must-have? L'unica cosa certa per il momento è che le sta splendidamente, anche se si tratta solo di una trasformazione temporanea.

Il nuovo look di Jennifer Lopez

Dopo la chioma arcobaleno in stile unicorno e la coda alta ispirata a "Love Don't Cost a Thing", Jennifer Lopez è tornata a cambiare look in modo drastico. Lo ha fatto per la copertina del magazine Allure, sulla quale è apparsa irriconoscibile con un taglio extra corto firmato dal suo parrucchiere di fiducia Chris Appleton. Si tratta di un pixie cut in pieno stile anni '90, un'acconciatura con una leggera scalatura sulla testa che rende la chioma voluminosa e dei ciuffi più lunghi suoi lati. L'effetto bagnato, inoltre, ha aggiunto un tocco ancora più glamour, soprattutto perché abbinato a una piega mossa e a un make-up glow che hanno messo in risalto gli zigomi con delicatezza. Certo, difficilmente si riuscirebbe a trovare una pettinatura che non sta bene alla popstar ma è chiaro che con il suo nuovo shooting è riuscita a lanciare l'hair trend della primavera.

La passione di J.Lo per i "colpi di testa"

Siamo sempre stati abituati a vedere Jennifer Lopez con i capelli lunghissimi e fluenti ma la verità è che il più delle volte non si tratta della sua chioma naturale, si serve di meravigliose extension che aumentano le lunghezze e il volume. Quando è in versione acqua e sapone, invece, sfoggia un long bob alle spalle extra mosso. La popstar, però, ama i "colpi di testa" e non di rado cambia look, anche se solo temporaneamente come avvenuto per realizzare la copertina di Allure. Il pixie cut per lei non è una novità: lo portava già negli anni '90, per la precisione quando viveva nel Bronx e frequentava il liceo. Complice il fatto che nell'intervista rilasciata alla rivista è tornata a raccontare i suoi esordi nella musica, ha pensato bene di optare per un "revival" anche in fatto di acconciatura. Insomma, la Lopez sembra davvero non invecchiare mai: quale sarà il suo segreto?